Se ti stai chiedendo fino a quando è obbligatorio indossare la mascherina, continua a leggere per scoprire le disposizioni adottate dalle singole Regioni.

Con la riapertura delle frontiere, gli spostamenti liberi in tutta Italia e il periodo di vacanza, molte Regioni hanno deciso di allentare gli obblighi legati all’utilizzo delle mascherine, dispositivo di protezione che ha giocato un ruolo chiave nella battaglia contro il coronavirus.

L’allentamento riguarda l’utilizzo delle mascherine all’aperto: negli spazi chiusi è necessario fare affidamento alle indicazioni riportate all’esterno dei negozi/locali/strutture. E’ quindi consigliabile avere sempre con se una mascherina. Potrebbe interessarti il nostro articolo: dove acquistare le mascherine lavabili.

Mascherine non obbligatorie: ecco dove

In tutte le Regioni escluse quelle indicate nel paragrafo sottostante.

Mascherine obbligatorie: ecco dove

  • Lombardia
  • Trentino
  • Friuli-Venezia Giulia
  • Campania
  • nella città di Genova

Precisiamo ancora una volta che nei luoghi chiusi accessibili al pubblico è sempre obbligatorio l’utilizzo della mascherina.

Relaxsan - SET 3 [bianco] Fasce viso bocca naso lavabili riutilizzabili assorbenti tessuto batteriostatico
  • Fasce viso [set 3 pezzi] naso / bocca in doppio tessuto batteriostatico - tessuto elasticizzato ed aderente - TAGLIA UNICA UOMO/DONNA
  • RIUTILIZZABILI - Lavabili e sterilizzabili in acqua bollente – Con tasca tra i due strati per poter inserire a piacimento ulteriori strati di tessuto o altri materiali per aumentare l’effetto
  • Alto potere assorbente - Con punto in rilievo per aumentarne lo spessore e la capacita assorbente, creando camere d'aria per una migliore ventilazione
  • Prodotto 100% Made in Italy - OGNI CONFEZIONE CONTIENE 3 FASCE
2020-03-10