Ophelia – Alice Pagani. Tutto sul primo libro dell’attrice italiana protagonista della serie Netflix di successo Baby e del film Non mi uccidere. Scopri qui sinossi e dove acquistare il libro. Data di uscita in libreria 4 maggio.

Alice Pagani, nota attrice italiana classe 1998, ha fatto il suo esordio in libreria con Ophelia, il libro di narrativa che porta tra le pagine un incredibile racconto di formazione. L’uscita del libro è stata annunciata dalla stessa attrice sui suoi profili social nella giornata del 14 aprile, che ha fatto anche sapere ai fan di voler dedicare il suo romanzo alla primavera, ovvero la stagione della rinascita.

La notizia è arrivata pochi giorni prima dall’uscita in digitale del film in cui Alice Pagani interpreta i panni della protagonista “Non mi uccidere“, al fianco di Rocco Fasano. Il film, tratto dall’omonimo libro di Chiara Palazzolo, è disponibile per l’acquisto e il noleggio su tutte le principali piattaforme digitali (come Apple Tv app, Sky Primafila, Amazon Prime Video Store, Youtube) dal 21 aprile 2021.

Ophelia di Alice Pagani

Ophelia di Alice Pagani è disponibile in tutte le librerie fisiche e online dal 4 maggio, edito da Mondadori Electa.

Se vuoi acquistare la tua copia di Ophelia di Alice Pagani, ecco dove puoi trovarla:

Ecco le parole che l’attrice ha dedicato al suo libro:

Vorrei dedicare questo libro alla primavera, la stagione della rinascita. In questo mese il respiro di Ophelia, il suo mondo parallelo e le sue cicatrici fioriranno come margherite.

Ringrazio tutte le persone che hanno creduto in questo progetto e hanno reso possibile realizzarlo.

La trama di Ophelia di Alice Pagani

Ecco la sinossi ufficiale di Ophelia di Alice Pagani:

Il mondo in cui Ophelia ha trovato rifugio è molto più grande della penombra della stanza in cui trascorre le giornate, provando a indovinare la realtà oltre «l’intermittenza delle tapparelle». Il mondo di Ophelia è molto più grande dei campi attraversati di corsa per arrivare fino alle vecchie case sospese sopra il dirupo, dalle cui finestre si affaccia la gente sopravvissuta ai terremoti; oppure fino alla fermata dell’autobus che scivolando lento sulla «strada del sale» oltrepassa il confine della campagna mal coltivata. Il mondo di Ophelia è più grande del mare. Così, ascoltando il suono delle onde che «intonano il battito cardiaco del pianeta», un giorno Ophelia decide di andarsene. Di provare a inseguire quel bagliore che le è sembrato d’intravedere in fondo al pozzo d’ombra in cui vive la sua vita. Una corsa più lunga delle altre, al termine della quale Ophelia si ritroverà, non senza aver dovuto seppellire molte lacrime, a racchiudere tra le mani la luce accecante dei suoi sogni.

L’annuncio di Alice Pagani sui social

Ecco il post pubblicato da Alice Pagani sul suo profilo Instagram per annunciare l’uscita del libro:

 

2020-03-10
Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Alice Pagani (@opheliamillaiss)

La nostra intervista ad Alice Pagani e Rocco Fasano