Vai a Team World Shop

Elenco dei migliori libri da leggere sulla vita

I migliori libri sulla vita ci aiutano a crescere, migliorare la qualità della nostra vita e ad eliminare le negatività

ragazza che legge su amaca

I libri sulla vita ci aprono una prospettiva amplissima. In un certo senso ogni libro, infatti, è un testo sulla vita. Ovviamente, bisogna circoscrivere il campo dei libri sulla vita di cui parleremo. Innanzitutto, accenneremo ad alcuni romanzi che, per stile e valore storico, sono diventati dei magnifici libri sulla vita e sulla filosofia della vita.
Ma la parola vita significa anche vivere bene e per farlo bisogna vivere senza negatività. Per questo proporremo una serie di testi che mirano a insegnare come liberarsi dalla negatività e dai troppi pensieri, spesso inutili, di cui ci carichiamo. Infine, proporremo alcuni testi su come migliorare la qualità della nostra vita.

Romanzi sulla vita

Alcuni romanzi, per quanto narrano storie di fiction, sono diventati dei grandi capolavori sulla vita e su come affrontarla, per questo vanno, secondo noi, inclusi tra i libri sulla vita da leggere.

Siddhartha

Scritto dal primo Nobel Hermann Hesse, Siddhartha ha affascinato e continua ad affascinare intere generazioni. Ambientato in India e impregnato di cultura indiana, Siddhartha è la storia di un ragazzo alla ricerca della sua strada. Ispirato alla vita di Buddha, il personaggio principale non è il Buddha storico, ma un uomo che attraverso errori, ripensamenti, insegnamenti e ricerca, troverà alla fine il nirvana e si unirà all’anima del mondo.

L’insostenibile leggerezza dell’essere

Apparentemente più politico rispetto a Siddhartha, L’insostenibile leggerezza dell’essere di Milan Kundera è un romanzo che narra la storia di 4 personaggi durante la primavera di Praga e la successiva invasione sovietica che la soffocò.
I protagonisti sono un famoso chirurgo, Tomas, e sua moglie, Tereza, gelosa del marito ma incapace di accusarlo di adulterio; l’amante di Tomas, la fotografa Sabina, e un altro amante di Sabina, Franz, che insegna all’università. Sembrerebbe un romanzo d’amore e di tradimenti, ma la penna di Kundera è tanto leggera quanto profonda. Conoscitore dell’animo umano, nonché delle dinamiche politiche, il romanzo diventa quasi un manifesto filosofico sulla vita.

I libri per una vita senza negatività

La nostra qualità della vita è spesso compromessa dai problemi che a volte ci assillano e ci tolgono tantissime energie. Tante volte questi problemi possono essere risolti, a volte però quando pensiamo siano insormontabili, esiste un diverso modo per aggirarli, cambiando semplicemente la prospettiva sulle cose e guardandole in una nuova luce. Per questo abbiamo incluso in questa rassegna sui libri sulla vita da leggere, questo speciale genere di testi che ci aiuta a vivere senza negatività.

Come smettere di farsi le seghe mentali e godersi la vita

Un vero e proprio best seller tra i libri sulla vita è Come smettere di farsi le seghe mentali e godersi la vita di Giulio Cesare Giacobbe. L’autore è un insegnante universitario di psicologie orientali e ha analizzato come l’uomo odierno riempie la sua vita di ansie e nevrosi spesso inutili (le seghe mentali appunto). Attraverso le tecniche orientali di yoga e zen, Come smettere di farsi le seghe mentali ci aiuta a godere della vita, liberandoci dai pensieri nefasti che non ci fanno vedere ciò che di bello abbiamo intorno.

Cogito ergo soffro. Quando pensare troppo fa male

Se Come smettere di farsi le seghe mentali e godersi la vita si affida alle discipline orientali per farci vivere meglio, Cogito ergo soffro di Giorgio Nardone analizza il problema alla luce della filosofia occidentale. Un amore non corrisposto, un problema a lavoro o a scuola viene da noi letto secondo un determinato modo di analizzare il mondo. Un modo che spesso però non porta a soluzioni, ma a ulteriori sofferenze. Questo libro sulla vita ci insegna invece a reindirizzare il nostro pensiero nella giusta direzione, facendoci guardare al mondo in un’altra prospettiva che ci aiuterà ad affrontare i problemi e soprattutto a vivere meglio.

I libri per aumentare la qualità della nostra vita

Gli ultimi libri sulla vita di cui parleremo sono quelli che ci insegnano a fare scelte e, in un certo qual senso, a riprogrammare la nostra vita al fine di migliorarla. Vediamone alcuni.

Il potere della scelta. Nel modo migliore in ogni circostanza

Il potere della scelta di Cesare Peri mette al centro della vita le possibilità che abbiamo di scegliere. Troppe volte, infatti, lasciamo che gli eventi decidano per noi, quando in verità scegliere significa cogliere un’occasione e andare incontro felici al futuro. Il testo crea un vero e proprio metodo per soppesare le nostre scelte in ogni occasione, migliorando così la nostra autostima, la nostra soddisfazione e quindi la qualità della nostra vita.

Grinta. Il potere della passione e della perseveranza

Se fare le giuste scelte è importante, non meno lo è la passione per raggiungere i nostri obiettivi e vivere felici. Grinta di Angela Duckworth ci spiega, con esempi concreti e scientificamente provati, come a decretare il successo di una persona, non sia tanto il talento naturale, ma la passione che si mette nelle cose.  Un manuale che aiuterà chiunque abbia un obiettivo a raggiungerlo e a vivere così soddisfatto di sé.