È Sophia Loren la Miglior Attrice Protagonista per la sua interpretazione nel film “La vita davanti a sé”, Elio Germano premiato Miglior Attore per il suo ruolo in “Volevo Nascondermi” vincitore del premio Miglior Film. Scopri tutti i vincitori ai David di Donatello 2021.

La cerimonia di premiazione dei premi più importanti del settore cinematografico italiano, i David di Donatello, si è svolta dagli Studi Fabrizio Frizzi e con collegamenti in diretta con il Teatro dell’Opera di Roma, martedì 11 maggio 2021 con la conduzione di Carlo Conti.

I vincitori dell’edizione 2021 del David di Donatello sono disponibili anche sul sito ufficiale www.daviddidonatello.it.

David di Donatello 2021 vincitori

Ecco tutti i vincitori della 66esima edizione dell’evento annunciati nel corso della cerimonia di premiazione avvenuta a Roma – e in diretta su Rai1 – l’11 maggio 2021.

Miglior film
Volevo nascondermi, regia di Giorgio Diritti

Miglior regista
Giorgio Diritti – Volevo nascondermi

Miglior regista esordiente
Pietro Castellitto – I predatori

Migliore sceneggiatura originale
Mattia Torre – Figli

Migliore sceneggiatura non originale
Gianni Di Gregorio, Marco Pettenello – Lontano lontano

Miglior produttore
Bournonville per Tarantula Belgique – Miss Marx

Migliore attrice protagonista
Sophia Loren – La vita davanti a sé

Miglior attore protagonista
Elio Germano – Volevo nascondermi

2020-03-10

Migliore attrice non protagonista
Matilda De Angelis – L’incredibile storia dell’Isola delle Rose

Miglior attore non protagonista
Fabrizio Bentivoglio – L’incredibile storia dell’Isola delle Rose

Migliore autore della fotografia
Matteo Cocco – Volevo nascondermi

Miglior compositore
Gatto Ciliegia contro il Grande Freddo e Downtown Boys – Miss Marx

Migliore canzone originale
Immigrato  – Tolo Tolo

Miglior scenografo
Paola Zamagni, Ludovica Ferrario e Alessandra Mura – Volevo nascondermi

Miglior costumista
Massimo Cantini Parrini – Miss Marx

Miglior truccatore
Luigi Ciminelli, Andrea Leanza e Federica Castelli – Hammamet

Miglior acconciatore
Aldo Signoretti – Volevo nascondermi

Miglior montatore
Esmeralda Calabria – Favolacce

Miglior suono
Volevo nascondermi

Migliori effetti visivi vfx
Stefano Leoni ed Elisabetta Rocca – L’incredibile storia dell’Isola delle Rose

Miglior documentario
Mi chiamo Francesco Totti, regia di Alex Infascelli

Miglior cortometraggio
Anne, regia di Domenico Croce e Stefano Malchiodi

Miglior film straniero
1917, regia di Sam Mendes

David Giovani
18 regali, regia di Francesco Amato

David dello Spettatore
Luca Medici – Tolo Tolo

David alla carriera
Sandra Milo

David speciale
Diego Abatantuono
Monica Bellucci