Matilda De Angelis è un’attrice e cantante italiana nata a Bologna l’11 settembre 1995. Attualmente possiamo ammirarla nel cast della serie TV disponibile su Sky The Undoing – Le verità non dette, al fianco di Nicole Kidman e Hugh Grant. A marzo 2021 sarà una delle donne del Festival: Matilde De Angelis affiancherà Amadeus nella co-conduzione di una serata di Sanremo 2021.

il profilo ufficiale Instagram di Matilda De Angelis è @matildadeangelis.

Matilda De Angelis a Sanremo 2021

Il 23 gennaio 2021 Amadeus annuncia la presenza di Matilda De Angelis nel cast delle donne del Festival in qualità di co-conduttrice in una delle serate di Sanremo 2021.

Sanremo 2021 tutti gli ospiti

Matilda De Angelis età

Matilda De Angelis ha 25 anni ed è alta 1,66.

Matilda De Angelis fidanzato

Matilda, dopo una lunga storia con l’attore Andrea Arcangeli, è attualmente single.

Matilda De Angelis Biografia

Matilda De Angelis è nata a Bologna l’11 settembre 1995. Si è diplomata nel 2014 al liceo scientifico Enrico Fermi. La sua prima passione è la Musica: ha studiato chitarra e violino e all’età di 16 anni è entrata come cantante nel gruppo Rumba de Bodas con il quale incide un album dal titolo Karnaval Fou.

Nel 2014, anno che la vede in giro per l’Italia e l’Europa con il gruppo, fa anche un provino per un film con Stefano Accorsi e viene scritturata dal regista Matteo Rovere: il film è Veloce come il vento e Matilda veste i panni della protagonista femminile, Giulia De Martino. La sua interpretazione le permette di vincere il premio come Miglior Rivelazione al Taormina Film Fest (dove vince anche il Premio Guglielmo Biraghi).

Per lo stesso ruolo, viene candidata come migliore attrice protagonista ai David di Donatello 2017 dove riceve anche una nomination per  “Seventeen” nella categoria miglior canzone originale presente nel film  Veloce come il vento.

Nella serie TV Tutto può succedere (2015-2018) interpreta il ruolo di Ambra. Al cinema è la protagonista del film Youtopia dove interpreta una ragazza che mette all’asta online la propria verginità. Nella filmografia di Matilda De Angelis anche Una famiglia di Sebastiano Riso; Il Premio di Alessandro Gassmann; I ragazzi dello Zecchino d’Oro di Ambrogio Lo Giudice. Nel 2020 prende parte al film Netflix L’incredibile storia dell’Isola delle Rose e alla serie TV The Undoing – Le verità non dette disponibile su Sky e NOW TV. Nel cast anche Nicole Kidman e Hugh Grant.

Per poter seguire le puntate di The Undoing – Le verità non dette è necessario essere abbonati a Sky. Se preferisci non essere vincolat* ad un abbonamento, la serie TV è in streaming anche su NOW TV che offre Cinema e Entertainment a 3€ per il primo mese.

Matilda De Angelis viene scritturata anche per videoclip musicali: è presente nel video dei Negramaro Tutto qui accade con Alessandro Borghi e nel videoclip Felicità puttana dei Thegiornalisti.

2020-03-10

Matilda De Angelis Filmografia

Cinema
Veloce come il vento, regia di Matteo Rovere (2016)
Radice di 9, regia di Daniele Barbiero (2016) – cortometraggio
Una famiglia, regia di Sebastiano Riso (2017)
Il premio, regia di Alessandro Gassmann (2017)
Youtopia, regia di Berardo Carboni (2018)
Una vita spericolata, regia di Marco Ponti (2018)
Rumori, regia di SÄMEN (2018) – cortometraggio
Divine (Der göttliche Andere), regia di Jan Schomburg (2020)
L’incredibile storia dell’Isola delle Rose, regia di Sydney Sibilia (2020)
Un drago a forma di nuvola, regia di Sergio Castellitto (2021)

Televisione
L’età dell’oro – serie TV, regia di Pier Tamburini (2015)
Tutto può succedere – serie TV, regia di Lucio Pellegrini (2015-2018)
I ragazzi dello Zecchino d’Oro – film TV, regia di Ambrogio Lo Giudice (2019)
The Undoing – Le verità non dette (The Undoing) – miniserie TV, regia di Susanne Bier (2020)
Leonardo – serie TV, regia di Dan Percival (2021)
Atlas, regia di Niccolò Castelli (2021)

Videoclip
Tutto qui accade, brano dei Negramaro (2016)
Elephant and Castle, brano degli OAK (2017)
Donne e Pace per Rai Storia (2017)
Felicità puttana, brano dei Thegiornalisti (2018)

Doppiatrice
Coco, regia di Lee Unkrich e Adrian Molina (2017) – Tía Victoria