Vai a Team World Shop

Annabelle 3: straordinario esordio al box office, battuto Toy Story 4

Annabelle 3 è il film più visto in Italia. L'horror di Gary Dauberman, spin-off di The Conjuring con protagonista la bambola malefica batte Toy Story 4.

Record d’incassi per Annabelle 3 che supera Toy Story 4 – Uscito nelle sale italiane il 3 luglio, il film horror di Gary Dauberman “Annabelle 3” è balzato direttamente alla numero #1 del box office con 412 mila euro d’incasso e 61mila spettatori, surclassando così il film Pixar che perde la vetta.

Quello attualmente nelle sale è il terzo film con con protagonista la famigerata bambola malefica dell’universo di The Conjuring. 

Perché vedere Annabelle 3 al cinema: 5 motivi

La saga di Annabelle al cinema

Annabelle 3 [al cinema]
data di uscita: 3 luglio 2019
incasso esordio: 412.730 euro (e una media strepitosa di 1.143 euro in 361 copie!)
incasso weekend: 1.4 milioni di euro
incasso totale: tbc


Annabelle: Creation
data di uscita: 3 agosto 2017
incasso esordio: 275.725 euro
incasso weekend: 948.092 euro
incasso totale: 3,5 milioni circa


Annabelle
data di uscita: 2 ottobre 2014
incasso esordio: 143.216 euro
incasso weekend: 950.075 euro
incasso totale: 2,6 milioni

Il terzo capitolo – “Annabelle 3” – ha quindi registrato, in Italia, il miglior debutto della saga.

Incassi Annabelle 3: dall’uscita al primo weekend

Box Office Italia 7 luglio

#1 – Annabelle 3 1.046.801 euro
#2 – ToyStory 4 922.047 euro
#3 – Avengers Endgame 296.979 euro

Box Office Italia 6 luglio

#1 – Annabelle 3 290.626 euro
#2 – ToyStory 4 254.627 euro
#3 – Avengers Endgame 63.895 euro

Box Office Italia 5 luglio

#1 – Annabelle 3 228.607 euro
#2 – ToyStory 4 172.719 euro
#3 – Avengers Endgame 62.255 euro

Box Office Italia 4 luglio

#1 – Annabelle 3 244.464 euro
#2 – ToyStory 4 171.852 euro
#3 – Avengers Endgame 95.441 euro

Box Office Italia 3 luglio

Il podio del Box Office italiano del 3 luglio 2019 vede quindi sul più alto gradino del podio “Annabelle 3”, seguito da “Toy Story 4” con 249.263 euro di incasso e in terza posizione, “Nureyev – The White Crow” con 38mila euro.

Il dato Cinetel complessivo del 3 luglio riporta un totale di 903 mila euro incassati, bel il 184% in più rispetto lo scorso anno (che era stato di 318.247 euro) e il 24% in più della settimana precedente. La stagione estiva del cinema italiano sta andando quindi meglio del 2018.

Fonte dei dati: Cinetel