Testo “Non è vero niente”, brano dei Negramaro realizzato in collaborazione con Madame. Disponibile anche l’audio ufficiale.

“Non è vero niente” è la terza traccia del nuovo album dei Negramaro dal titolo “Contatto” uscito il 13 novembre 2020, disco anticipato dall’omonimo singolo “Contatto“. Il brano vede la collaborazione della giovanissima cantante Madame.

SIGNIFICATO DEL BRANO

Ad oggi, Madame sulla collaborazione ha dichiarato:

“Ci tengo profondamente a ringraziare i Negramaro, per la fiducia. Perché a 17 anni la band n1 d’Italia non ti chiama come unico featuring del disco se non si fida ciecamente di te. Siamo entrambi figli di Sugar dalla nascita, solo che loro da 18 anni io da neanche 2. La Fortuna di avere dei colleghi, degli amici, degli Esseri Umani così non ha prezzo. Oggi si sono abbracciati tutti soddisfatti dopo due anni di lavoro al disco “contatto”. Spero di aver donato al disco la strofa che meritava, spero di trovare altri artisti come Giuliano e come Andrea (che ho avuto occasione di conoscere meglio), e chi dice che l’amore nella musica non esiste, chi dice che è tutto un mondo finto, costruito beh… non è vero niente.”

Contatto (CD Digipack)
Il nuovo album dei Negramaro

Non è vero niente testo Negramaro

Testi canzoni Negramaro, leggi il testo di “Non è vero niente”:

Non è vero che mi manchi
È solo aria nei polmoni
Ora che la tiro fuori
Tornano tutti i respiri (Eh)
E mi sentirò già meglio
Basta che io non ti guardi, eh
E in un attimo sparisci
Come se non esistessi (Come se non esistessi)

Non è vero che ti cerco
Sono giorni in cui ti vedo
Dentro tutte quelle cose
Che con te poi c’entran poco
E sei tu a farti trovare
Nelle stanze o nelle strade
Nelle solite rincorse
Nellе stupide riviste

Non è vero
E allora spiеgami
Come faccio poi a nascondermi
Che nel buio di una notte
Sai sorprendermi
E allora credimi
Se ti dico che sai illudermi
E che sai sempre convincermi che è vero

Non è vero che ti chiamo
Nel silenzio urlando il nome (Nome)
Perché avrei troppa paura, sì
Di sentire la tua voce
La mia voce in un posto un po’ affollato
Certo, avrebbe avuto senso, ma
Da solo in una stanza
Io potrei avere un infarto (Ecco fatto)

Non è vero che ti cerco
Sono giorni in cui ti vedo
Dentro tutte quelle cose
Che con te poi c’entran poco
E sei tu a farti trovare
Nelle stanze o nelle strade
Nelle solite rincorse
Nelle stupide riviste

Non è vero
E allora spiegami
Come faccio poi a nascondermi
Che nel buio di una notte
Sai sorprendermi
E allora credimi
Se ti dico che sai illudermi
E che sai sempre convincermi che è vero

Non è vero ciò che dico, ma
Amore, ascoltami lo stesso, dai
Tanto non è vero niente, mi vesto di apparenze
Il vero è relativo a quel momento, sai
Ti prometto il mare con uno shottino d’acqua
Non ti dico quel che è vero, non fare altrettanto
Vuoi sapere cos’è vero, cos’è vero?
Ti amo solo per non pensare ad altro
Non partirò con la mia barca quando scende il sole
Non partirò di notte con il mare mosso
E io che ti avrei scritto un libro, sì, e con che parole
Ma ho macchiato sul finale pagine di rosso
Sarò la tua sciccheria, ma ne uscirei stupido
Non posso farti stare, ma ci diamo appuntamento
Ti farò stare male per farti sentire unico
Non posso catturarti, ma catturerò il momento

Non è vero (Non è vero ciò che dico)
Non è vero (Amore, ascoltami lo stesso)
Non è vero (Tanto non è vero niente)
Non è vero, non è vero (Non è vero niente, non è vero niente)
È vero (Vuoi sapere cos’è vero?)
Tutto quello che non è mai vero (Cos’è vero?)
È vero (Tanto non è vero niente)
Quando io ti giuro che sono sincero (Tanto non è vero niente)
(Non è vero ciò che dico) Non è vero
(Amore, ascoltami lo stesso) Non è vero
(Tanto non è vero niente) Non è vero
(Tanto non è vero niente, non è vero niente) Non è vero, non è vero
(Non è vero nie—)

Non è vero niente audio Negramaro

Ascolta la musica dei Negramaro su Spotify, ecco l’audio ufficiale di “Non è vero niente”: