Foto di donne in bianco e nero impazzano nei feed delle donne – famose e non – su Instagram: scopri come partecipare alla nuova challenge #WomenSupportingWomen.

Tantissime donne hanno aderito alla nuova “sfida” della rete, partecipando alla challenge Women Supporting Women che invita a pubblicare una propria foto in bianco e nero, taggare le persone che ti hanno invitato a partecipare (o quelle che intendi coinvolgere), con tanto di hashtag dedicato. Lo scopo? Sensibilizzare la solidarietà femminile e trasmettere positività.

#WomenSupportingWomen: challenge accepted

Challenge Accepted“, la frase che si legge nelle caption/didascalie delle foto in bianco e nero pubblicate su Instagram, significa “sfida accettata“. L’hashtag #womensupportingwomen chiarisce l’adesione alla campagna di sensibilizzazione a cui stanno partecipando anche celebrità come Cindy Crawford, Vanessa Bryant, Jennifer Garner, Kristen Bell, Eva Longoria, Chiara Ferragni, giusto per citarne alcune.

Come partecipare alla catena delle donne su Instagram

Se sei stata invitata: in questo caso è probabile che tu abbia ricevuto un messaggio tramite Direct o un tag ad una foto di una persona che ha partecipato e che quindi ti ha nominato. In questo caso, se hai piacere di prendere parte alla challenge, non dovrai far altro che pubblicare sul feed del tuo profilo Instagram una tua foto in bianco e nero.

Nella didascalia devi scrivere “Challenge Accepted” e taggare la persona che ti ha invitato a partecipare. Non dimenticare di inserire l’hashtag #womensupportingwomen (molte indicano come hashtag anche #WomenEmpowerment).

Se vuoi iniziare la sfida/invitare donne a partecipare: pubblica una tua foto in bianco e nero sul feed. Indica “Challenge Accepted” nella descrizione (anche se non sei stata invitata da una persona in particolare, stai comunque partecipando ad una challenge mondiale) e inserisci l’hashtag #womensupportingwomen (se vuoi anche #WomenEmpowerment). Se ti fa piacere puoi taggare anche delle tue amiche/donne per invitarle a partecipare. Altrimenti puoi lasciare la didascalia senza tag.

In entrambi i casi, nella didascalia, puoi aggiungere un testo o una frase a tuo piacimento. Cerca però di rimanere in linea con il tema della challenge, ossia il supporto tra donne.

2020-03-10