Se sei alla ricerca di un modo quasi infallibile per proteggere il tuo account WhatsApp dai cybercriminali, il consiglio che ti diamo è quello di attivare la verifica in due passaggi che altro non è che un doppio accesso al tuo account. Continua a leggere per saperne di più.

L’autenticazione o verifica in due passaggi è una funzionalità offerta da WhatsApp (e da tanti altri servizi e app) che aggiunge un ulteriore livello di sicurezza. Nel caso di WhatsApp si tratta di un PIN che ti verrà richiesto nel momento in cui registrerai il tuo numero di telefono sull’app.

È possibile attivare o disattivare questa funzione, modificare il PIN o aggiornare l’indirizzo email associato alla verifica in due passaggi.

Come Attivare la verifica in due passaggi

Ecco i semplici passaggi da fare per attivare la verifica in due passaggi:

  1. Apri le impostazioni di WhatsApp;
  2. Tocca Account > Verifica in due passaggi > Attiva;
  3. Inserisci il PIN a sei cifre che hai scelto e confermalo;
  4. Fornisci un indirizzo email a cui hai accesso o tocca Salta se preferisci non aggiungere l’indirizzo email. (Ti consigliamo di inserire un indirizzo email per poter reimpostare la verifica in due passaggi e per proteggere il tuo account);
  5. Tocca Avanti;
  6. Conferma l’indirizzo email, quindi tocca Salva o Fatto.

Se non hai fornito l’indirizzo email e hai dimenticato il PIN, dovrai attendere sette giorni per reimpostarlo.

Come disattivare la verifica in due passaggi

  1. Apri le impostazioni di WhatsApp;
  2. Tocca Account > Verifica in due passaggi > Disattiva > Disattiva.

A riguardo potrebbe interessarti anche il nostro articolo: come evitare le truffe su WhatsApp.