Se ti stai chiedendo quante transazioni servono per rientrare negli aventi diritto al Super Cashback di 1.500 euro, sappi che il numero varia con l’avvicinarsi della data di chiusura del primo semestre, fissata al 30 giugno 2021. La classifica finale verrà resa nota il 10 luglio 2021.

Per prima cosa, qualora non lo sapessi, il Super Cashback è un rimborso extra che viene assegnato ai primi 100.000 cittadini che, in un semestre, hanno totalizzato il più alto numero di transazioni. Nel momento in cui aderisci al Cashback di Stato, in automatico concorri anche per questo premio che è un extra al cashback accumulato.

Per sapere se sei tra i primi 100mila – o in generale la tua posizione in classifica – non devi far altro che collegarti all’App IO (l’app ufficiale del Cashback), entrare nella sezione PORTAFOGLIO, selezionare il cashback corrente (ossia quello dal 01 gennaio 2021 al 30 giugno 2021) e controlla il numero che occupi in classifica. Se vuoi saperne di più, ti invitiamo a leggere la nostra guida: come vedere la propria posizione in classifica.

Al Cashback di Stato stanno partecipando – attualmente – circa 7 milioni di cittadini. A dicembre 2020, nell’ambito del Extra Cashback di Natale, il numero era di 5,8 milioni.

Quante transazioni servono per il Super Cashback

Il Super Cashback è partito insieme al Cashback di Stato, ossia il 1° gennaio 2021 e terminerà il 30 giugno 2021, per poi riprendere (con contatori azzerati) dal 1° luglio 2021 al 31 dicembre 2021. La terza fase, sempre della durata di 6 mesi, si svolgerà nel 2022.

PERIODI DEL SUPER CASHBACK
1° Semestre dal 1° Gennaio 2021 al 30 Giugno 2021
2° Semestre dal 1° Luglio 2021 al 31 Dicembre 2021
3° Semestre dal 1° Gennaio 2022 al 30 Giugno 2022

Dal 1° gennaio 2021 al 30 giugno 2021 – oltre ad accumulare il rimborso “tradizionale” legato al Cashback – se riuscirai e rientrare nei primi 100.000 ad aver effettuato il maggior numero di transazioni, potrai anche ricevere un premio extra pari a 1.500 euro che ti verranno addebitati direttamente sul tuo conto corrente (in fase di iscrizione al Cashback di Stato tramite App IO ti viene chiesto di inserire il tuo IBAN, se non l’hai ancora fatto, ricordati di aggiungerlo entro la scadenza di ciascun semestre).

Indicativamente, per poter rientrare tra i primi 100mila a giugno e beneficiare così del premio di 1.500 euro, occorrerà aver accumulato tra le 580 e 620 transazioni (dato che potrebbe variare in base ad eventuali modifiche al programma qualora il governo decida di escludere certe transazioni dal conteggio).

Super Cashback: numero transazioni necessarie

La soglia minima per rientrare nei primi 100.000 aumenta con l’avvicinarsi nella fine del semestre, pertanto i dati che ti riportiamo di seguito sono da considerarsi indicativi, soprattutto considerando che la classifica è provvisoria.

Numero transazioni: 11 febbraio 2021 ore 9:25

L’11 febbraio sono 69 le transazioni che ti permettono di restare tra i primi 100.000 cittadini ad aver fatto il maggior numero di pagamenti dall’avvio del Cashback di Stato.

Super Cashback numero transazioni 11 febbraio 2021

Super Cashback numero transazioni necessarie al 11 febbraio 2021

Numero transazioni: 10 febbraio 2021 ore 10:24

Il 10 febbraio si è tra i primi 100.000 con 65 transazioni. Ti ricordiamo che è sempre il numero di pagamenti validi effettuati ad essere preso in considerazione, e non l’importo speso.

Super Cashback transazioni 10 febbraio 2021

Super Cashback numero transazioni necessarie al 10 febbraio 2021

Numero transazioni: 8 febbraio 2021 ore 9:14

Nella mattinata dell’8 febbraio con 60 pagamenti si era fuori dai primi 100.000. Il numero medio di transazioni al giorno salgono a 1,54 rispetto al 1,51 della prima settimana di febbraio.

2020-03-10

Super Cashback numero transazioni 8 febbraio 2021

Numero transazioni: 6 febbraio 2021 ore 10:42

Al 6 febbraio 2021, come dimostra lo screenshot di seguito, erano sufficienti meno di 60 transazioni per rientrare tra i primi 100.000.

Super Cashback numero transazioni 6 febbraio 2021