Netflix ha annunciato l’acquisizione di Next Games, sviluppatore ed editore di giochi finlandese, per 65 milioni di euro. Ecco tutto quello che c’è da sapere.

Fondata nel 1997 e considerata ad oggi il colosso dello streamingNetflix è la piattaforma che, previo abbonamento, offre ai suoi utenti una moltitudine di titoli fruibili in streaming ovunque e in qualsiasi momento, tra cui titoli originali. Oltre a questi ultimi, per restare sempre al passo con le crescenti esigenze dei suoi utenti, Netflix lancia continuamente anche tante novità, come il recente Netflix Games, che permette agli abbonati di avere accesso a una serie di videogiochi fruibili gratuitamente.

Netflix acquisirà Next Games

Nella giornata del 2 marzo 2022Netflix ha annunciato di aver stipulato un accordo per acquisire lo sviluppatore ed editore di giochi finlandese con sede a Helsinki, Next Games. Quest’ultimo è infatti specializzato in sviluppo di videogiochi per dispositivi mobili che si ispirano a franchise d’intrattenimento amati dal pubblico, proprio come quelli offerti da Netflix, tanto da aver già collaborato in passato per lo sviluppo di un videogioco basato sulla serie di successo Stranger Things

Per acquisire Next Games la piattaforma streaming ha offerto ben 65 milioni di euro. Questa collaborazione permetterà a Netflix di offrire ai suoi utenti una libreria di videogiochi più vista, fruibili in tutto il mondo, senza bisogno di effettuare acquisti in-app e senza interruzioni pubblicitarie, per un’esperienza d’intrattenimento su Netflix ancora più completa e immersiva!

Non appena avremo maggiori dettagli riguardo all’acquisizione di Next Games da parte di Netflix potrai trovarli qui!

Se invece non sei ancora iscritto a Netflix e ti stai chiedendo quanto costa l’abbonamento per guardare serie TV e film in streaming, leggi il nostro articolo dedicato: Netflix prezzi e abbonamenti disponibili.