Vai a Team World Shop

Eurovision Song Contest 2018, vince Netta. Quinti Ermal Metal e Moro.

Netta, rappresentante dell'Israele, vince l'Eurovision Song Contest 2018. Sul palco anche Ermal Meta e Fabrizio Moro con Non mi avete fatto niente, quindi in classifica.

Vincitore Eurovision Song Contest 2018 – E’ Netta, la cantante che rappresenta l‘Israele, la vincitrice della 63esima edizione dell’Eurovision  con il brano “Toy”. L’annuncio è avvenuto Sabato 12 Maggio sul palco della Finale alla Lisbon Arena di Lisbona.

A rappresentare l’Italia, in quanto vincitori del Festival di Sanremo 2018, Ermal Meta e Fabrizio Moro con il brano Non mi avete fatto niente“, arrivati quinti.

La Finale di Eurovision 2018 è stata trasmessa, in prima serata, in diretta su Rai 1 e in streaming su RaiPlay e YouTube.

NETTA “TOY”: TESTO, TRADUZIONE E VIDEO DELLA CANZONE ESC 2018

L‘Italia – insieme a Regno Unito, Spagna, Francia, Germania – in quanto Paesi che supportano economicamente l’Unione europea di radiodiffusione, hanno avuto accesso direttamente alla Finale. Insieme a queste anche il Portogallo, che quest’anno ha organizzato l’evento. Qui il Regolamento di Eurovision Song Contest 2018.

VINCITORE EUROVISION 2018: ISRAELE

Il brano vincitore dell’edizione 2018 dell’Eurovision Song Contest è “Toy” cantato da Netta Barzilai, 25 anni, rappresentante dell’Israele.

Di seguito il video della proclamazione del vincitore:

EUROVISION Song Contest 2018: la classifica

Ecco la classifica delle prime cinque posizioni di Eurovision Song Contest 2018:

  1. Netta con “Toy” [Israele]
  2. Eleni Foureura con “Fuego” [Cipro]
  3. Cesar Sampson con “Nobody but You” [Austria]
  4. Michael Schulte con “You let me walk alone” [Germania]
  5. Ermal Meta e Fabrizio Moro “Non mi avete fatto niente” [Italia]

EUROVISION 2018 ERMAL META E FABRIZIO MORO

Ermal Meta e Fabrizio Moro, in quanto vincitori di Sanremo 2018, sono gli artisti che hanno rappresentato l’Italia all’Eurovision 2018. Il brano cantato sul palco dell’evento è stato “Non mi avete fatto niente” con il quale si sono piazzati al quinto posto.

EUROVISION 2018 | DATE, FINALISTI ED ELIMINATI

Ecco come si è svolta la 63esima edizione di Eurovision 2018:

Martedì 8 Maggio – PRIMA SEMIFINALE

  • Eliminati: Armenia, Azerbaigian, Belgio,Bielorussia, Croazia, Grecia, Islanda, Macedonia e Svizzera.

Giovedì 10 Maggio – SECONDA SEMIFINALE

  • Eliminati: Russia e San Marino

Sabato 12 Maggio – FINALE

  • Qualificati Prima Semifinale: Albania, Austria, Bulgaria, Cipro, Estonia, Finlandia, Irlanda, Israele, Lituania e Repubblica Ceca.
  • Qualificati Seconda Semifinale: Norvegia, Serbia, Danimarca, Moldavia, Paesi Bassi, Australia, Ungheria, Svezia, Slovenia e Ucraina.
  • Finalisti di diritto: Italia, Spagna, Regno Unito, Francia, Germania, Portogallo.

 

 

EUROVISION 2018 | CANTANTI E CANZONI IN GARA

Ecco tutti gli artisti/gruppi e i titoli dei rispettivi brani presentati sul palco dell’Eurovision Song Contest 2018. Tutti coloro che non hanno accanto la voce **ELIMINATO** hanno partecipato alla Finale.

Azerbaigian, Aisel – X My Heart **ELIMINATO**
Islanda, Ari Ólafsson – Our Choice **ELIMINATO**
Albania, Eugent Bushpepa – Mall
Belgio, Sennek – A Matter of Time **ELIMINATO**
Rep. Ceca, Mikolas Josef – Lie to Me
Lituania, Ieva Zasimauskaitė – When We’re Old
Israele, Netta Barzilai – Toy
Bielorussia, Alekseev – Forever **ELIMINATO**
Estonia, Elina Netšajeva – La forza
Bulgaria, Equinox – Bones
Macedonia, Eye Cue – Lost and Found **ELIMINATO**
Croazia, Franka Batelić – Crazy **ELIMINATO**
Austria, Cesár Sampson – Nobody But You
Grecia, Gianna Terzī – Oneiro mou **ELIMINATO**
Finlandia, Saara Aalto – Monsters
Armenia, Sevak Khanagyan – Qami **ELIMINATO**
Svizzera, ZiBBZ – Stones **ELIMINATO**
Irlanda, Ryan O’Shaughnessy – Together
Cipro, Eleni Foureira – Fuego
Norvegia, Alexander Rybak – That’s How You Write a Song
Romania, The Humans – Goodbye
Serbia, Sanja Ilić & Balkanika – Nova deca
San Marino, Jessika feat. Jenifer Brening – Who We Are **ELIMINATO**
Danimarca, Rasmussen – Higher Ground
Russia, Julija Samojlova – I Won’t Break **ELIMINATO**
Moldavia, DoReDos – My Lucky Day
Paesi Bassi, Waylon – Outlaw in ‘Em
Australia, Jessica Mauboy – We Got Love
Georgia, Iriao – For You
Polonia, Gromee feat. Lukas Meijer – Light Me Up
Malta, Christabelle – Taboo
Ungheria, AWS – Viszlát nyár
Lettonia, Laura Rizzotto – Funny Girl
Svezia, Benjamin Ingrosso – Dance You Off
Montenegro, Vanja Radovanović – Inje
Slovenia, Lea Sirk – Hvala, ne!
Ucraina, Mélovin – Under the Ladder
Portogallo, Cláudia Pascoal feat. Isaura – O Jardim
Regno Unito, SuRie – Storm
Spagna, Alfred & Amaia – Tu cancion
Francia, Madame Monsieur – Mercy
Germania, Michael Schulte – You let me walk alone
Italia, Ermal Meta e Fabrizio Moro, Non mi avete fatto niente