Se la tua passione è la danza, non puoi perderti la docuserie originale On Pointe – Sogni in ballo che ti porta direttamente nella prestigiosa School of American Ballet (SAB) di New York. Data di uscita 18 dicembre 2020 su Disney+.

On Pointe – Sogni in ballo è la docuserie che racconta una stagione nella School Of American Ballet di New York dove gli allievi, dagli 8 ai 18 anni, inseguono il sogno di diventare ballerini professionisti.

On Pointe – Sogni in ballo data di uscita

Diretto e prodotto da Larissa Bills, On Pointe – Sogni in ballo è stato aggiunto al catalogo di Disney+ il 18 dicembre 2020.

L’accesso a Disney+ richiede un abbonamento alla piattaforma streaming che può essere mensile o annuale. L’abbonamento mensile a Disney+ costa 8,99€/mese, più conveniente è invece l’abbonamento annuale pari a 89,90€/anno.

Potrebbe interessarti gli articolo: “i vantaggi di Disney+: cosa offre” e “come iscriversi a Disney+“. Se invece vuoi procedere subito clicca qui per abbonarti a Disney+.

DISNEY+ ABBONATI ORA

La sottoscrizione a Disney+ è attivabile e gestibile interamente online, dal sito ufficiale della piattaforma oppure dall’applicazione per dispositivi mobili scaricabile gratuitamente. Puoi inoltre revocarla in qualsiasi momento.

On Pointe – Sogni in ballo trama

Con un accesso senza precedenti a una delle principali istituzioni di danza classica giovanile del mondo, la serie racconta le vite degli allievi, dagli 8 ai 18 anni, che inseguono il loro sogno di diventare ballerini. Mentre gli studenti più grandi provenienti da tutto il paese si allenano rigorosamente per le loro carriere professionali, gli allievi più giovani di New York sono messi a dura prova mentre si esercitano e si esibiscono nel classico balletto delle feste del New York City Ballet, Lo schiaccianoci di George Balanchine (George Balanchine’s The Nutcracker) sul palco del Lincoln Center.

On Pointe Sogni in ballo Disney Plus

Tutto sulla School of American Ballet (SAB)

La School of American Ballet (SAB) è largamente considerata la più importante accademia di danza in America. La SAB, che fa parte del Lincoln Center for the Performing Arts di New York City, recluta e forma giovani di talento di età compresa tra i 6 e i 18 anni per una carriera nel balletto classico. Fondata nel 1934 dal leggendario coreografo George Balanchine e dal visionario mecenate e scrittore Lincoln Kirstein, la scuola forma quasi tutti i ballerini che compongono il New York City Ballet, il più grande corpo di ballo in America, nonché ballerini per compagnie di tutto il mondo. Ogni anno, circa 20 allievi di livello avanzato intraprendono una carriera professionale nella danza. Oltre le luci della ribalta, negli ultimi 86 anni gli ex allievi della SAB hanno lasciato il segno come fondatori, direttori artistici, coreografi e insegnanti per compagnie e scuole di danza di tutto il mondo.

2020-03-10