Basato sull’omonimo romanzo di Chiara Parenti, Per Lanciarsi dalle Stelle è il nuovo film originale Netflix di produzione italiana. Scritto da Alice Urciuolo (Skam Italia, Prisma) e diretto da Andrea Jublin, il film è una produzione Lotus Production, una società Leone Film Group, e vanta nella sua colonna sonora le musiche di artisti molto amati dal pubblico.

In occasione della sua uscita su Netflix, dopo aver avuto l’opportunità di vederlo in anteprima, vogliamo raccontarti cosa ne pensiamo di questo film che porta sullo schermo il delicato tema dei disturbi di ansia, raccontandolo allo spettatore con profondità ma anche con leggerezza, per regalare a quest’ultimo una narrazione che non risulta mai pesante ma che riesce a entrare nel cuore, facendoci sentire più vicini al personaggio di Sole.

Offerta
Per lanciarsi dalle stelle
  • Parenti, Chiara (Autore)

La recensione di Per Lanciarsi Dalle Stelle

Di genere commedia drammaticaPer Lanciarsi Dalle Stelle racconta le vicende di Sole in seguito alla morte della sua migliore amica, l’unica persona al mondo che sembrava in grado di capirla. Il film mostra la protagonista alle prese con una lettera lasciatagli dall’amica, in cui quest’ultima la esorta a sconfiggere insieme le sue paure, una dopo l’altra: è proprio questa la trama di un titolo che vuole affrontare un tema incredibilmente importante, quello dei disturbi d’ansia, dando vita a un film fruibile da chiunque, soprattutto ai più giovani.

La trama e i temi trattati nel film, infatti, vengono portati sullo schermo con un racconto dai toni quasi divertenti, in cui la protagonista, interpretata da una talentuosa Federica Torchetti, rompe spesso la quarta parete per rivolgersi direttamente allo spettatore, sia per confidargli i suoi sentimenti che per strappargli un sorriso. Con questo espediente narrativo lo spettatore ha modo di comprendere appieno come si sente Sole e cosa le fa paura, avendo a disposizione anche una rappresentazione visiva della sua ansia, che permette di immedesimarsi maggiormente in lei e nella sua visione del mondo.

L’idea di combattere queste paure attraverso una lista si rivela incredibilmente funzionale, anche grazie al modo in cui Sole decide di affrontarla: con l’aiuto di nuovi amici, pronti a supportarla, e di un professionista che la segue da tempo e di cui possiamo ascoltare le parole. Quest’ultimo aspetto è senza alcun dubbio molto importante, in quanto va a normalizzare l’idea di chiedere aiuto a un professionista, cosa che spesso ad oggi a volte viene ancora vista come qualcosa di cui vergognarsi. Le sedute per Sole sono di incredibile aiuto e permettono anche allo spettatore di comprendere meglio il suo percorso di crescita, fatto di paure, coraggio, aiuto e qualche caduta lungo la strada.

Molto importante anche la figura degli amici, che quasi per caso scoprono il disturbo di Sole e la aiutano a superarlo, passo dopo passo, anche quando le cose si fanno più complicate. Introdurre nuove amicizie e vecchie amicizie che però non erano mai state così importanti, permette anche di mostrare allo spettatore un altro aspetto del film e dei disturbi d’ansia.

Con la frase Non sembri una che soffre d’ansia, infatti, Per Lanciarsi dalle Stelle ci fa comprendere come spesso le persone che abbiamo di fronte nascondano le proprie difficoltà al mondo intero, e che spesso alcune problematiche non assumono l’aspetto che ci saremmo immaginati. Sole, infatti, è una ragazza come tante, in cui ognuno di noi può rivedersi: esce con gli amici, ha una bella famiglia, ma è piena di paure che la bloccano e che spesso le impediscono di fare anche le cose più semplici, come salire su una giostra in un parco divertimenti.

Ad accompagnare la storia troviamo poi una moltitudine di canzoni di artisti famosi, tra i quali La Rappresentante di Lista e Billie Eilish, che contribuiscono a rendere questo film un piccolo gioiellino, anche grazie alla fotografia di un’Italia ricca di paesaggi meravigliosi e buon cibo.

Nel complesso Per Lanciarsi dalle Stelle è un film che sa cosa vuole mostrare e lo fa con estrema maestria, raccontandoci i disturbi di Sole in modo incredibilmente delicato, per farci sentire tutti maggiormente compresi e farci versare qualche lacrima, mentre accompagniamo la protagonista verso un viaggio di cui non conosciamo la fine, e che probabilmente sarà pieno di nuove emozioni meravigliose e nuove soddisfazioni, ma anche pieno di nuove paure, proprio come la vita reale.

Per Lanciarsi Dalle Stelle in streaming

Per Lanciarsi Dalle Stelle è disponibile su Netflix dal 5 ottobre 2022.

Se ti stai chiedendo quanto costa Netflix e i prezzi per guardare serie TV e film in streaming sulla celebre piattaforma, ti invitiamo a leggere il nostro articolo: Netflix prezzi abbonamenti.

Ti piacerebbe vedere Netflix e Sky insieme? Sottoscrivendo un abbonamento a Sky Q puoi accedere a tutti i contenuti presenti sulla piattaforma streaming e ai titoli di Sky TV in un unico posto.

Prova l'offerta Sky e Netflix insieme

L’offerta è valida anche per chi ha già un abbonamento attivo a Netflix e/o Sky. Puoi scegliere tu come vedere Sky Q se via internet (senza parabola) o se via satellite.

Scopri qui tutto su Per Lanciarsi Dalle Stelle.


La nostra intervista ai creatori e alla protagonista di Per Lanciarsi Dalle Stelle

Guarda qui il video della nostra intervista ad Andrea Jublin, Alice Urciuolo e Federica Torchetti, rispettivamente regista, sceneggiatrice e protagonista di Per Lanciarsi Dalle Stelle: