Vai a Team World Shop

Netflix illumina Spelacchio a Roma con 60 mila luci di Stranger Things

Spelacchio si trasforma grazie a Netflix e dall’8 Dicembre illumina Roma con 60mila luci di Natale inviate dal cast di Stranger Things.

Spelacchio si trasforma grazie a Netflix e dall’8 Dicembre illumina Roma con 60mila luci di Natale inviate dal cast di Stranger Things.

L’albero di Natale di Roma – Spelacchio – è sempre stato preso in giro per le sue “povere” sembianze e quest’anno ha fatto parlare ancora di più a causa della mancanza di alcuni rami, staccati per il trasporto.

Spelacchio si è subito trasformato in “Spezzacchio”, diventando uno dei trend su twitter.

Il profilo Twitter dell’albero di Natale di Roma dopo le critiche ha fatto sapere che prima di essere bello, doveva prepararsi al restauro e che ora è pronto ad illuminare la Capitale.

Quello che in molti non sanno è che dietro l’albero di Natale c’è la sponsorizzazione di Netflix che l’8 Dicembre accenderà l’albero alto 23 metri con 60mila luci.

Netflix ha deciso di finanziare il trasporto e l’addobbo con un’operazione da 376mila euro. L’albero di Roma è decorato con 500 sfere argentate e rosse e le 60mila luci illuminano Roma con una tonalità calda e cosa molto importante è che sono a basso consumo energetico. Vicino alla piazza trovate un’area dove potete scattare delle foto con dietro lo sfondo del famoso Spelacchio.

Il cast di Stranger Things ci ha fatto sapere tramite un video che ha inviato delle luci apposta per l’albero di Natale di Roma sponsorizzato da Netflix: