Il 2021 è stato un anno straordinario per Disney+ e i suoi abbonati: la piattaforma streaming, all’interno dei suoi cataloghi, ha ospitato alcuni dei titoli più visti e amati dell’anno, complice anche attesissime uscite targate Marvel, brand che ha regnato su tutti anche al botteghino grazie al nuovo film di Spider-Man.

Se c’è quindi una piattaforma che ha dato grandi soddisfazioni ai suoi iscritti, questa è sicuramente Disney+ che si appresta a vivere un 2022 ancor più ricco: ecco le uscite di gennaio 2022.

Scopri di seguito le migliori serie, i film e i documentari usciti su Disney+ nel 2021: ti ricordiamo che per accedere al catalogo è necessario essere abbonati.

Per accedere alla piattaforma streaming Disney+ è necessario attivare un abbonamento che può essere mensile o annuale. L'abbonamento mensile a Disney+ costa 8,99€/mese, più conveniente quello annuale pari a 89,90€/anno.

Disney+ è disponibile sui tuoi dispositivi preferiti: TV, Computer, mobile, tablet e console. Se vuoi saperne di più ti consigliamo di leggere la nostra guida: come iscriversi a Disney+, se invece vuoi procedere subito:

Abbonati ora a Disney+

Il tuo abbonamento ti consente di avere accesso a film, serie TV, documentari, cartoni animati, corti, live-action dei cataloghi Disney, Pixar, Marvel, Star Wars, National Geographic e Star. Scopri i vantaggi di Disney+.

Le migliori serie del 2021 su Disney+

Ecco quali sono state le serie più amate dell’anno disponibili in streaming sulla piattaforma:

Loki

In “Loki” dei Marvel Studios, l’imprevedibile cattivo Loki (Tom Hiddleston) riprende
il suo ruolo di dio dell’inganno in una nuova serie ambientata dopo gli eventi di “Avengers: Endgame”.

The Falcon and The Winter Soldier

“The Falcon and The Winter Soldier” dei Marvel Studios vede protagonisti Anthony Mackie nei panni di Sam Wilson/Falcon e Sebastian Stan nel ruolo di Bucky Barnes/Il Soldato d’Inverno. I due, che hanno fatto squadra nei momenti finali di “Avengers: Endgame”, si alleano in un’avventura intorno al mondo che mette alla prova le loro abilità e la loro pazienza.

WandaVision

La serie “WandaVision”, dei Marvel Studios, unisce lo stile delle classiche sitcom all’Universo Cinematografico Marvel in cui Wanda Maximoff (Elizabeth Olsen) e Visione (Paul Bettany), due esseri dotati di superpoteri che conducono una tranquilla vita di periferia, iniziano a sospettare che niente sia come sembra.

Dopesick-Dichiarazione di dipendenza

Dopesick esamina il modo in cui un’azienda ha causato la peggiore epidemia di droga della storia americana. La serie conduce gli spettatori al centro della battaglia dell’America contro l’assuefazione da oppioidi, dalle sale riunioni delle Big Pharma a una povera comunità di minatori della Virginia fino ai corridoi della DEA. Contro ogni previsione, emergeranno degli eroi impegnati in una corsa intensa ed esilarante per abbattere le vili forze aziendali che si celano dietro la crisi nazionale e i loro alleati. La miniserie trae ispirazione dal bestseller del New York Times di Beth Macy.

Only Murders in the Building

Only Murders In The Building segue tre sconosciuti che condividono un’ossessione per i crimini e all’improvviso si ritrovano coinvolti in uno di essi, mentre indagano sulla morte misteriosa di un vicino di casa nel loro condominio di New York.

Hawkeye

“Occhio di Falco” di Marvel Studios, è una nuova serie originale ambientata nella New York City del post-blip dove l’ex Avenger Clint Barton alias Occhio di Falco ha una missione apparentemente semplice: tornare dalla sua famiglia per Natale. Ma quando si presenta una minaccia dal suo passato, Occhio di Falco, volente o nolente, fa squadra con Kate Bishop, abile arciera di 22 anni nonché sua grande fan per sgominare una trama criminale.

Y: L’ultimo uomo

Basato sull’acclamata serie DC Comics di Brian K. Vaughan e Pia Guerra, “Y: L’ultimo uomo” attraversa un mondo post-apocalittico in cui un cataclisma decima tutti gli esseri con cromosoma Y tranne un uomo cisgender e il suo animale domestico. La serie segue i sopravvissuti in questo nuovo mondo mentre lottano per restaurare ciò che è andato perduto e per l’opportunità di costruire qualcosa di migliore. Y: L’ultimo uomo è una serie a fumetti di fantascienza in 60 volumi pubblicata a partire dal 2002.

I migliori film del 2021 su Disney+

Ecco quali sono stati i film più amati dell’anno disponibili in streaming sulla piattaforma:

Luca

Ambientato in una località costiera della Riviera Ligure, il film “Luca” è la storia di un giovane ragazzo che vive un’estate indimenticabile contornata da gelati, pasta e infinite corse in scooter. Luca (nell’originale con la voce di Jacob Tremblay) condivide le sue avventure con il nuovo amico Alberto (Jack Dylan Grazer), ma il loro divertimento è minacciato da un segreto ben custodito: i due sono mostri marini provenienti da un mondo sott’acqua.

Encanto

Encanto, di Walt Disney Animation Studios, racconta la storia di una famiglia straordinaria, i Madrigal, che vive nascosta sulle montagne della Colombia, in una casa magica, in una vibrante città, in un meraviglioso luogo affascinante chiamato Encanto. La magia di Encanto ha benedetto ogni bambino della famiglia con un dono unico, dalla forza straordinaria al potere di guarire… tutti i bambini tranne una, Mirabel (voce di Stephanie Beatriz). Ma quando scopre che la magia che circonda Encanto è in pericolo, Mirabel decide che lei, l’unica Madrigal ordinaria, potrebbe essere l’unica speranza della sua famiglia eccezionale.

Gli amici delle vacanze

In questa commedia schietta e sboccata, i morigerati Marcus ed Emily fanno amicizia con i festaioli Ron e Kyla in un resort in Messico. Godendosi il momento, la coppia solitamente equilibrata si lascia andare per gustarsi una settimana di divertimento senza inibizioni e dissolutezza con i loro nuovi “amici di vacanza”. Mesi dopo il loro passaggio al lato selvaggio, Marcus ed Emily sono sconvolti quando Ron e Kyla si presentano senza invito al loro matrimonio, generando il caos e dando prova del fatto che ciò che succede in vacanza non necessariamente resta in vacanza.

Le migliori docu-serie del 2021 su Disney+

Ecco quali sono stati i documentari più amati dell’anno disponibili in streaming sulla piattaforma:

Benvenuto sulla Terra

Potrebbe sembrare che gli esseri umani abbiano mappato ogni centimetro della superficie del nostro pianeta, ma guarda più da vicino e scoprirai che c’è ancora molto di più da scoprire – l’età dell’esplorazione è tutt’altro che finita! Benvenuto sulla Terra, una serie originale Disney + da National Geographic, segue due volte candidato all’Oscar ® Will Smith in una straordinaria avventura intorno al Mondo per esplorare le più grandi meraviglie della Terra e rivelare i suoi segreti più nascosti. Nel corso della serie limitata in sei parti prodotta dal visionario Darren Aronofsky, nominato all’Oscar, dalla Protozoa Pictures, dalla Nutopia di Jane Root e dai Westbrook Studios, Will è guidato da esploratori d’élite in un viaggio impressionante, avvicinandosi ad alcuni degli spettacoli più emozionanti del pianeta – dai vulcani che ruggiscono in silenzio, ai deserti che vanno oltre la nostra percezione, agli sciami di animali. Combinando una cinematografia mozzafiato con la curiosità e l’entusiasmo senza limiti di Will, la serie blockbuster è un viaggio emozionante e multisensoriale attraverso i portali più sconvolgenti della Terra.

Happier Than Ever: Lettera d’amore a Los Angeles

Vincitrice di diversi Grammy e regina delle classifiche internazionali, Billie Eilish debutta su Disney+ con Happier Than Ever: A Love Letter to Los Angeles, un film-concerto originale. Uscito subito dopo la pubblicazione di Happier Than Ever, l’ultimo album dell’artista, questo speciale regala allo spettatore un’intima performance di Eilish che canta tutti i suoi nuovi brani sul palco del leggendario Hollywood Bowl. Con la regia di Robert Rodriguez e del premio Oscar Patrick Osborne, Happier Than Ever: A Love Letter to Los Angeles dà spazio anche a elementi animati e conduce lo spettatore in un viaggio fiabesco nella città natale di Billie, Los Angeles, e nei suoi angoli più iconici. Al film hanno partecipato anche il cantautore Finneas, il chitarrista brasiliano di fama internazionale Romero Lubambo, il Los Angeles Children’s Chorus e la Los Angeles Philarmonic diretta da Gustavo Dudamel.

Diretto dalla stessa Eilish in collaborazione con Robert Rodriguez e con il premio Oscar Patrick Osborne, “Happier Than Ever: Lettera d’amore a Los Angeles” dà spazio anche a elementi animati e conduce lo spettatore in un viaggio fiabesco nella città natale di Billie, Los Angeles, e nei suoi angoli più iconici. Al film hanno partecipato anche il cantautore Finneas, il chitarrista brasiliano di fama internazionale Romero Lubambo, il Los Angeles Children’s Chorus e la Los Angeles Philarmonic diretta da Gustavo Dudamel.