Glass Onion – Knives Out (titolo originale Glass Onion: A Knives Out Mystery) è il film del 2022 di genere giallo che torna a raccontare le vicende del detective Benoît Blanc dopo Cena con delitto – Knives Out, uscito nel 2019. Diretto da Rian Johnson, il film è prodotto da quest’ultimo insieme a Ram Bergman.

In occasione della sua uscita sul grande e piccolo schermo, nella giornata del 14 novembre Netflix ha organizzato una conferenza stampa globale virtuale che ha visto coinvolti il regista del film e il cast.

Glass Onion – Knives Out raccontato alla stampa

Nel corso dell’evento organizzato per l’attesissima uscita di Glass Onion – Knives Out al cinema e su Netflix, Rian Johnson, Edward Norton, Kathryn Hahn, Kate Hudson, Janelle Monáe, Ram Bergman, Leslie Odom Jr., Jessica Henwick e Madelyn Cline hanno parlato del titolo con i giornalisti in collegamento, dando vita a un incontro intimo e divertente che ha permesso di scoprire numerose curiosità. All’appello mancavano soltanto Dave Bautista, impegnato su un set in Polonia, e Daniel Craig, che non si sentiva bene, ma loro presenza si è fatta comunque sentire grazie ai numerosi aneddoti raccontati dai loro colleghi.

Rian Johnson, regista del film, è stato il protagonista indiscusso di questo incontro, ed è stato proprio lui a svelare la maggior parte delle curiosità su Glass Onion – Knives Out, a cominciare dal perché raccontare una storia completamente nuova piuttosto che scegliere di portare sullo schermo qualcosa di strettamente collegato a quanto raccontato nel primo film. Rian ha parlato del fatto che ciò che rende interessante Glass Onion – Knives Out non sono le vicende del detective, bensì il mistero e il gruppo di persone che si trova ad affrontarlo. Ha poi svelato di aver voluto trattare questo sequel come è solita fare Agatha Christie con i suoi libri, la quale cambia sempre misteri, location e personaggi, regalando ai lettori qualcosa di nuovo e unico, ed è stata proprio questa la strada che il regista ha voluto seguire.

A influenzare quest’ultimo è stato poi anche il periodo in cui la storia è nata, ovvero quello del lockdown che ritroviamo infatti anche all’interno del film. Proprio come i protagonisti di Glass Onion – Knives Out, Rian sognava di trovarsi in un’isola Greca: il luogo dove il gruppo di disgregatori del film ha la fortuna di essere invitato.

È proprio questo gruppo così unico e particolare, interpretato da grandi attori, il secondo protagonista dell’evento. Come i personaggi interpretati sullo schermo, infatti, gli attori presenti dimostrano di essere molto legati l’un l’altro e di conservare ricordi meravigliosi delle riprese del film. Secondo quanto rivelato nel corso della conferenza stampa, sin dalla lettura del primo copione, avvenuta a casa di Daniel Craig, il gruppo si è sentito come se si conoscesse e andasse d’accordo da sempre, anche grazie all’aiuto di Daniel che, già protagonista del primo film, si è dimostrato incredibilmente accogliente e disponibili nei confronti degli altri.

Questo legame appare chiaro anche durante l’evento, dove tra risate e battute complici i presenti hanno parlato anche dei costumi, che riescono a riflettere in modo unico e particolare i personaggi per tutto il film. I presenti hanno affermato che Jenny, la loro costumista, è riuscita a creare un look iconico per qualsiasi personaggio, sia nei momenti delle riprese che in quelli della prova costume, e che bastava entrare letteralmente nei panni del proprio personaggio perché questo prendesse vita.

A proposito di personaggi, è stato poi domandando a Edward Norton se si fosse ispirato a qualcuno per il ruolo dello stravagante miliardario che ha dovuto interpretare in questo film e l’attore ha svelato che non c’è una persona in particolare alla quale si è ispirato ma che ci sono molti milionari nel campo della tecnologia che sicuramente penseranno di vedere sé stessi in questo personaggio.

Infine, Rian Johnson ha rivelato che la cosa più bella di portare sullo schermo film come Glass Onion – Knives Out è che, attraverso di essi, le persone possono riscoprire questo tipo di genere. Parlando con gli amici, infatti, ha scoperto che i loro figli guardano i suoi film, proprio come lui faceva con i titoli appartenenti allo stesso genere quando era un bambino, e questa per lui è una cosa eccezionale, perché tra trent’anni anche i suoi piccoli spettatori potrebbero sentirsi ispirati a raccontare storie come la sua, portando sullo schermo nuovi, straordinari misteri.

Leggi qui anche la nostra recensione di Glass Onion – Knives Out.

Glass Onion – Knives Out in streaming

Glass Onion – Knives Out sarà disponibile su Netflix dal 23 dicembre 2022.

Se ti stai chiedendo quanto costa Netflix e i prezzi per guardare serie TV e film in streaming sulla celebre piattaforma, ti invitiamo a leggere il nostro articolo: Netflix prezzi abbonamenti.

Ti piacerebbe vedere Netflix e Sky insieme? Sottoscrivendo un abbonamento a Sky Q puoi accedere a tutti i contenuti presenti sulla piattaforma streaming e ai titoli di Sky TV in un unico posto.

Prova l'offerta Sky e Netflix insieme

L’offerta è valida anche per chi ha già un abbonamento attivo a Netflix e/o Sky. Puoi scegliere tu come vedere Sky Q se via internet (senza parabola) o se via satellite.

Scopri qui tutto su Glass Onion – Knives Out.