Zlatan Ibrahimovic scatenato in conferenza stampa a poche ore dal debutto sul palco di Sanremo 2021, kermesse che lo vedrà – insieme ad Achille Lauro – ospite fisso per tutte e cinque le serate del Festival. Ecco cosa ha dichiarato il calciatore del Milan in conferenza stampa.

«Se sbaglio nessuno mi può giudicare» Zlatan Ibrahimovic introduce così il suo debutto sul palco del Teatro Ariston: dal campo da gioco a quello di un teatro… il passo non è breve. Ma Zlatan (in quanto Zlatan) non teme nulla, anzi confida al 100% sui suoi compagni… di squadra: Fiorello e Amadeus.

Zlatan Ibrahimovic sarà presente, come ospite fisso, a tutte le serate di Sanremo tranne a quella di mercoledì 3 in quanto il calciatore assisterà (è infortunato) alla partita del Milan contro l’Udinese a San Siro, prevista per le pre 20:45. La partita verrà trasmessa in diretta tv su DAZN e DAZN1 (canale 209 del decoder satellitare). Abbonati a DAZN qui a 9,99 euro.

Il compenso di Ibrahimovic a Sanremo verrà interamente devoluto in beneficenza.

Conferenza stampa Ibrahimovic – Sanremo 2021

«Sicuramente è più facile fare goal. Questo non è il mio mondo, ma sono in buone mani.»

Zlatan Ibrahimovic, a poche ore dall’esordio sul palco della Prima Serata di Sanremo 2021, porta in conferenza stampa la sua proverbiale simpatia (o antipatia, dipende dai punti di vista…e dalla fede calcistica).

Ecco alcune dichiarazioni dell’eterno giovane Zlatan:

  • Se sul palco di Sanremo arrivasse anche Lukaku?

«Se vuol venire, è benvenuto. Quello che succede in campo, finisce in campo, non c’è nessun problema»

  • Sul duetto con Mihajlovic, allenatore del Bologna e ospite a Sanremo 2021

«Spero che non sappia cantare, così saremo allo stesso livello»

  • La polemica con LeBron James sul ruolo di un atleta nella polita

«La politica divide il mondo, lo sport unisce il mondo. Il calcio unisce atleti da ovunque, facciamo quello che facciamo per unire, era questo il messaggio. Atleti devono fare atleti e i politici devono fare i politici»

  • Sul fatto che sia Fiorello che Amadeus sono interisti

«Lo so che sono interisti, me lo ricordano ogni giorno»

2020-03-10
  • Sulla sua presenza a Sanremo 2021

«Amadeus mi ha chiamato perché vuole spaccare tutti i record e io mi presento».