Spider-Man – 4 cose da sapere sul supereroe Marvel. Amato da grandi e piccini di tutto il mondo, Spider-Man sta per tornare sul grande schermo con una nuova avventura grazie al film “Spider-Man: No Way Home“, in uscita a Natale 2021. Se sei un fan di questo supereroe, in questo articolo troverai 4 curiosità che forse non sapevi.

Supereroe Marvel creato dal disegnatore Steve Ditko e dallo scrittore Stan Lee, Spider-Man è l’alter-ego di Peter Parker ed è dotato di straordinari poteri, tra i quali la super forza, l’agilità e la velocità sovrumana.

4 curiosità su Spider-Man

Nato nel 1962 tra le pagine dei fumetti Marvel Comics, Spider-Man è un supereroe adolescente comparso per la prima volta nel n°15 della serie a fumetti “Amazing Fantasy“. Proprio grazie al successo di quel volume, che nel 2016 ha superato il milione di dollari, prese vita la serie “The Amazing Spider-Man” dedicata al supereroe e pubblicata per la prima volta nel 1963.

Ecco quattro cose che devi sapere su Spider-Man:

È uno dei supereroi più amati in tutto il mondo

La prima cosa che forse non sai su Spider-Man è che si tratta di uno dei supereroi più amati da grandi e piccini di tutto il mondo. Nato per rivolgersi a un pubblico adolescente, Spider-Man ha saputo subito far innamorare i lettori (e più avanti, gli spettatori), conquistando la terza posizione nella classifica stilata da IGN (Imagine Games Network), riguardante i 100 maggiori eroi dei fumetti. In questa lista, Spider-Man si posiziona inoltre al primo posto tra i personaggi dell’universo Marvel.

È nato grazie a una mosca

Un’altra curiosità su Spider-Man è senza dubbio il modo in cui è nato il suo personaggio. A differenza di quanto si possa pensare, infatti, il personaggio dell’Uomo Ragno non è stato ispirato da un ragno, bensì da una mosca. Stan Lee ha raccontato, infatti, che ha immaginato il personaggio di Spider-Man osservando una mosca che camminava sul muro e che lo ha portato a pensare “non sarebbe bello se un essere umano potesse fare la stessa cosa?”.

Il costume del supereroe è ispirato a un vestito di carnevale

Divenuto iconico, il costume di Spider-Man disegnato da Steve Ditko è stato ispirato a un costume di carnevale per bambini del 1956.

Nella Saga delle Sei Braccia Peter non vuole più essere un supereroe

Infine, una curiosità che forse non sapevi su Spider-Man è che, all’interno della saga delle Sei Braccia (titolo originale The Six Arms Saga), Peter Parker decide che non vuole più essere un supereroe e, per tornare alla sua vita prima di Spider-Man, assume persino un cocktail in grado di togliergli i superpoteri.

Questo suo tentativo, però, non va a buon fine e invece di tornare un normale adolescente, Peter Parker si trova ad avere ben sei braccia.

Ora che conosci le 4 cose che forse non sapevi su Spider-Man, il supereroe Marvel, scopri qui anche quali sono i migliori film Marvel da guardare in streaming.