Niall Horan

Niall Horan pensa già a come reagiranno i suoi fan all’ascolto dei brani contenuti nel suo primo album solista:

“Ci tengo a sottolineare che non tutte le storie di cui parlo sono personali. Quando i fan ascolteranno le canzoni penseranno – Dannazione Niall dev’essere proprio distrutto! – ma in realtà non è così…” sottolinea Mr Horan reduce da una bellissima doppia performance sul palco di One Love Manchester.

Leggi anche | ONE LOVE MANCHESTER: VIDEO ESIBIZIONE NIALL HORAN

“Potrebbe sembrare un’attitude da stalker la mia: osservo molto le persone, se c’è una coppia cerco di carpire qualche parola, di notare come si guardano e immagino un mondo intorno a loro. Questo stesso mondo poi lo racchiudo in una canzone. Parlo quindi di esperienze mie, sentite, raccontate, ma anche immaginate”.

IL VIDEO DI SLOW HANDS

Niall Horan ha inoltre rivelato di aver già girato il video di “Slow Hands” ma di non essere stato soddisfatto del risultato finale, motivo per cui la clip, che accompagna il secondo singolo estratto, non ha ancora fatto capolino su VEVO. Il suo rilascio sarà comunque imminente… prepariamoci quindi ad un super video!

Ma non è tutto… oltre al video ufficiale di “Slow Hands”, caro Niall, ti imploriamo una cosa: esci la release date del tuo album solista!

2020-03-10