Emanuele Aloia è un cantautore italiano nato il 16 dicembre 1998 a Torino. Tra i suoi più grandi successi “Girasoli” eIl bacio di Klimt“.

Emanuele, oltre ad essere un amante della musica è un appassionato di cultura e di arte, passione che trasmette anche nelle sue canzoni, dove i riferimenti soprattutto all’arte sono tantissimi. La sua carriera inizia all’età di 16 anni, e il successo arriva con il singolo “Girasole” nel 2019, certificato Oro.

Emanuele Aloia biografia e discografia

Emanuele Aloia, classe 1998, nasce a Torino e consegue il diploma di liceo linguistico. All’età di 16 anni inizia a pubblicare autonomamente diverse canzoni sui principali Digital Stores, nel 2016 esce “(R)estate a scuola”, e nel 2017 il singolo “Spettacolare”. Tra il 2018 e il 2019 escono “Trasparente” e “Oui Oui”, e sempre nel 2019 “Girasoli”, brano che ha riscosso un successo straordinario in tutta Italia. Successo che è continuato poi con “Il bacio di Klimt”, brano certificato doppio platino uscito nell’aprile 2020, durante il periodo di quarantena. “Il bacio di Klmit” è uno dei brani più utilizzati su TikTok, dove fa da sfondo a migliaia di video.

Il 29 gennaio 2021 è uscito il nuovo singolo “L’urlo di Munch“, seguito dall’inedito “Quando Dio ti ha inventata“, brani che anticipano il suo primo progetto discografico in uscita il 16 aprile, Sindrome di Stendhal.

Sindrome di Stendhal
Il nuovo album di Emanuele Aloia

I singoli di Emanuele Aloia

  • (R)estate a scuola (2016)
  • Spettacolare (2017)
  • Trasparente (2018)
  • Oui oui (2019)
  • Girasoli (2019)
  • Sempre (2020)
  • Il bacio di Klimit (2020)
  • L’urlo di Munch (2021)

Segui Emanuele Aloia sui social

Segui l’avventura di Emanuele anche sui social, ecco i link ai suoi profili ufficiali: