Per sfruttare l’estate a 360°, ogni anno molti i ragazzi decidono di trovare un lavoretto stivo con il quale passare il tempo e guadagnare soldi ed esperienza. 

I lavori che ad oggi, anche grazie a Internet, è possibile fare sono numerosi, ma ce ne sono alcuni divenuti negli anni un vero e proprio must per la stagione estiva. Tra questi troviamo senza alcun dubbio quello di bagnino: una figura davvero indispensabile per gli stabilimenti balneari.

Come iniziare a lavorare come bagnino negli stabilimenti

Per aiutarti a trovare lavoro come bagnino negli stabilimenti e guadagnare trascorrendo le tue giornate in spiaggia, circondato da persone, qui sotto abbiamo deciso di riportare ciò di cui hai bisogno per cominciare questa esperienza: da come proporti agli stabilimenti a come trovare offerte di lavoro per questa tipologia di impiego.

Prendi il brevetto di Bagnino di Salvataggio

Se vuoi cominciare a lavorare in estate come bagnino negli stabilimenti, la prima cosa di cui hai bisogno è il brevetto di bagnino, stando attento a essere in possesso del brevetto che consente di svolgere la professione di bagnino al mare (stai quindi attento a non prendere un brevetto che ti consenta di esercitare questa professione solamente in piscina).

Durante il corso per prendere il brevetto scoprirai cosa significa davvero essere un bagnino, venendo a conoscenza delle nozioni più importanti e sostenendo anche un esame pratico per dimostrare la tua abilità nel nuoto.

Recati personalmente negli stabilimenti e consegna il tuo Curriculum

Una volta ottenuto il brevetto (oppure se ne sei già in possesso), il modo migliore e più diffuso per cominciare a guadagnare come bagnino è senza alcun dubbio quello di recarsi personalmente negli stabilimenti e consegnare a mano il proprio curriculum. In questo modo non solo potrai farti vedere di persona e permettere ai tuoi possibili futuri datori di lavoro di avere qualcosa di più del tuo curriculum su cui basarsi, ma riuscirai anche a raggiungere quegli stabilimenti che, seppur bisognosi di personale, non utilizzano il web per la loro ricerca.

Incredibilmente utile in questo settore anche il passaparola: parla con più stabilimenti possibili, con gli altri bagnini e chiedi ai tuoi amici di informarsi se le spiagge che sono soliti frequentare hanno bisogno di un bagnino! In questo modo le tue possibilità diventeranno sicuramente più numerose.

Visita le pagine Social degli stabilimenti

Se invece ti piacerebbe utilizzare il web per la tua ricerca di lavoro come bagnino, un metodo per trovare stabilimenti che hanno bisogno di te è quello di visitare le pagine social di questi ultimi e guardare gli ultimi contenuti pubblicati: magari tra questi si nasconde anche una ricerca di personale!

Qualora non dovessi trovare post al riguardo, puoi anche decidere di contattarli attraverso i messaggi privati o via email (qualora fosse presente), così da chiedere loro se sono alla ricerca di un nuovo bagnino da inserire nel loro organico e da mandare poi il tuo curriculum!

Cerca le offerte sui siti per la ricerca di lavoro

Infine, puoi trovare offerte come bagnino anche sui siti per la ricerca di lavoro. I siti sui quali  puoi trovare offerte di lavoro sono numerosi e si rivolgono a una moltitudine di figure differenti. Per aiutarti a districarti tra questi, qui sotto abbiamo abbiamo selezionato per te alcuni dei migliori:

  • Indeed
  • Info Jobs
  • Kijiji
  • Subito.it

Ora che sai come trovare lavoro come bagnino negli stabilimenti in estate non ti resta che prendere il brevetto e cominciare a cercare lo stabilimento che ha bisogno di te!

E se ti piacerebbe scoprire altre tipologie di impiego, consulta il nostro articolo dedicato ai migliori lavori per ragazzi per guadagnare in estate.