NanoPress
Vai a Team World Shop

Come passare il tempo in casa quando fuori piove e fa freddo

Le giornate di pioggia e freddo a volte sembrano interminabili: niente paura, abbiamo pensato ad una serie di cose da fare in casa quando piove.

due ragazze che si divertono sotto la pioggia

L’autunno e l’inverno non sono propriamente le stagioni per stare fuori all’aria aperta. Pioggia e freddo sono le costanti di questa parte dell’anno e, spesso, se non vi volete ritrovare bagnati e infreddoliti, l’unica alternativa è starsene a casa, al calduccio. Dopo un po’, però, ci si annoia e si comincia a odiare il meteo che vi fa vivere da reclusi.

Bene, se questo è il vostro stato d’animo, non dovete più crucciarvi. Qui di seguito riporteremo tutta una serie di attività da fare in casa, sia da soli, sia tra adulti, sia se avete dei bambini con voi che dovete intrattenere. Vedrete che la pioggia e il freddo non saranno più un problema e starsene a casa alla fine non sarà così male.

Cosa fare da soli in casa quando piove

Una giornata di maltempo può essere un giorno dedicato a sé stessi. Presi dai ritmi frenetici della vita, infatti, spesso ci trascuriamo o non facciamo le cose che amiamo fare di più. Innanzitutto, non sentitevi in colpa se volete riposarvi un po’ di più.

Se siete amanti della lettura, ma da un po’ non vi dedicate anima e corpo a un libro, allora preparatevi una cioccolata calda, mettetevi comodi sul divano con una copertina e immergetevi in un libro che da tempo volevate leggere.

Non disdegnate nemmeno l’idea di un tuffo nel passato: fate qualcosa che facevate da ragazzi e che vi rilassava tantissimo. Molti uomini, per esempio, si divertirebbero tantissimo a giocare a un videogame che ne ha segnato l’infanzia e che possono facilmente reperire on line. Se guardare un film o una serie TV è un classico da fare in casa nei giorni di pioggia, pensate anche a qualcosa di più creativo. Se vi piace fare i dolci, un tempo uggioso è l’ideale per starsene a casa a preparare una torta.

Cosa fare in compagnia in casa quando piove

Se starsene in casa da soli è la cosa che più non sopportate del maltempo, allora la soluzione è semplice. Organizzate qualcosa a casa vostra, in modo da avere compagnia. Se vi piace cucinare, organizzate una bella cena o un bel pranzo. Se proprio non volete uscire a fare la spesa, fare in modo che il menù sia basato sugli ingredienti che avete già in frigo. Se odiate i fornelli, non vi stressate più di tanto: si ordina una bella pizza per tutti e avrete cenato lo stesso in compagnia, senza nemmeno toccare un mestolo. Quattro amici, qualcosa da mangiare e la giornata in casa passerà in allegria e nemmeno vi ricorderete che fuori piove.

In alternativa potete organizzare un torneo di qualcosa: dal gioco di calcio alla console, alla classica partita di carte vecchio stile. Le ore scorreranno e non vi peserà restare in casa. Potete anche invitare amici semplicemente a vedere un film tutti insieme. Dovrete solo premurarvi di preparare o comprare qualche stuzzichino, e avere gli immancabili popcorn.

Se siete tra amiche e i film non vi entusiasmano, allora scoprite le carte e invitate le ragazze per una sana serata gossip tra di voi. Vi farete due risate, passerete il tempo e non dovrete muovervi da casa, e affrontare la pioggia e il vento che impazzano fuori dalle vostre mura domestiche. 

Cosa fare con i bambini in casa quando piove

Lo scenario di avere dei bambini in casa in una giornata di pioggia non è decisamente tra i più allettanti. I bambini si annoiano presto e potrebbero cominciare a fare i capricci. Allora bisogna tenerli occupati, almeno finché il maltempo non passi. Per farlo, non disdegnate di usare al massimo la loro manualità. Se è vero, infatti, che oggigiorno un bambino è capace di usare un tablet sin dalla culla, è altrettanto vero che fargli fare qualcosa con le proprie mani potrebbe intrattenerlo per ore.

L’idea di preparare una torta che abbiamo presentato sopra, potrebbe tornarvi utilissima in una giornata di pioggia con bambini. Ovviamente, tutti gli attrezzi da cucina dovranno essere utilizzati sotto la vostra stretta supervisione, ma fategli montare la panna o versare la cioccolata nelle formine da dolci, e la giornata di pioggia passerà senza nemmeno un capriccio.

Se non volete sporcare la cucina per fare una torta, o vi mancano gli ingredienti, allora optate per la pasta di sale. Acqua, farina e sale sono tutto ciò di cui avete bisogno! Mescolate gli ingredienti in una ciotola e divertitevi con i bambini a creare le forme più disparate. Una volta finite le vostre creazioni, potete infornare la pasta di sale e cuocerla, dopo di che dipingerla insieme ai piccoli e continuare a giocarci. Con un semplicissimo impasto, potrete passare un’intera giornata di pioggia senza nemmeno sentirli fare un capriccio.