Vai a Team World Shop

La bellezza delle mete italiane invernali

L’Italia non è bella soltanto d'estate, ma offre paesaggi e luoghi fantastici anche in inverno. Ecco alcune destinazioni invernali più attraenti da non perdere assolutamente!

L’inverno non ti spaventa? L’Italia è un paese bello da visitare non solo in estate ma anche in inverno. I mesi freddi sono il momento giusto per chi ama viaggiare lasciando la pigrizia a casa.

L’Italia offre tantissimi luoghi da visitare in inverno in cui concedersi qualche weekend di relax e svago. Terme, visite culturali, mostre e sport invernali sono solo alcune delle attrazioni che offrono le località di montagna italiane.

Allora perché non visitare una città in inverno, magari a Natale o a Capodanno? Se sei in cerca di idee per trascorrere un weekend in luoghi incantati e montagne innevate ecco una breve lista con alcune delle mete invernali italiane più attraenti dove si respira “aria di Natale”.

Le più belle mete italiane nei periodi invernali

stazione sciistica innevata

Il bello delle città invernali italiane è la grande proposta di meravigliosi scenari immacolati dalla neve, laghi ghiacciati e montagne affascinanti. Organizzare quindi una settimana bianca in Italia è l’occasione giusta per divertirsi o per rilassarsi.

Pronti per una divertente settimana bianca? Ecco alcune delle più belle mete invernali fra cui scegliere in Italia.

Courmayeur

È una delle mete turistiche più gettonate d’Italia. Situata ai piedi del Monte Bianco, la città è un’attrazione irresistibile dove poter praticare sci, snowboard, snowbike e salire sulla funivia per la traversata del Monte Bianco.

A Courmayeur non ci si annoia mai! Nel centro storico ci sono eleganti negozi di grandi firme e negozi di articoli sportivi.

Inoltre, potrai trovare anche attrazioni culturali da non perdere, come il Museo Alpino Duca degli Abruzzi e il Museo del Monte Bianco.

Cortina d’Ampezzo

Cortina, detta anche la Regina delle Dolomiti, sorge nel cuore della Conca d’Ampezzo. Rinomata per essere la località sciistica più bella superando anche i confini nazionali, Cortina conferisce panorami da un fascino unico al mondo.

Per un’escursione che va oltre l’incredibile sarà immancabile è la visita al Lago Sorapiss o alle cascate di Fanes, considerate tra le più alte delle Dolomiti.

Madonna di Campiglio

Famosa per la sua mondanità, Madonna di Campiglio è la perla delle Dolomiti di Brenta. A pochi passi dal centro puoi immergerti in un tripudio di laghi, vallette, ruscelli, malghe e cascate di ghiaccio.

Una tappa fondamentale è il giro delle cascate nei sentieri più affascinanti di Madonna di Campiglio. Con l’arrivo del Natale il centro verrà costellato di mercatini di Natale dove potrete assaporare i prodotti tipici del paese e ammirare i manufatti artigianali.

Roccaraso

Situata tra il Parco Nazionale dell’Abruzzo ed il Parco della Majella, Roccaraso è la meta ideale per chi decide di trascorrere un weekend sulla neve. Il centro offre anche numerose cose da visitare e fare come escursioni a cavallo lungo le valli o risalendo le pendici dei monti.

Per un’escursione culturale recati nel centro del paese per ammirare la bellezza della Chiesa parrocchiale di Santa Maria Assunta, la Chiesa di San Bernardino e quella di San Rocco.

Monte Livata

È l’unica stazione sciistica a Roma. La neve offre uno spettacolo unico per chi vuole trascorrere una piacevole giornata sulle piste da scii o desidera immergersi alla scoperta di arte e cultura.

Le più belle mete italiane per trascorrere il Natale

luminarie di Natale a Salerno

Desideri trascorrere le vacanze natalizie fuori casa, alla scoperta degli angoli più nascosti del mondo, e non sai dove andare? L’Italia è la meta perfetta per festeggiare il Natale in compagnia di amici e familiari.

Per rendere l’atmosfera più suggestiva alcune regioni italiane organizzano i mercatini di Natale dove sarà possibile acquistare oggetti di artigianato e gustare i prodotti culinari tipici Natalizi. Ecco una lista dei posti più belli da visitare a Natale in Italia. 

Arco

Il mercatino di Natale di Arco, Lago di Garda, è un susseguirsi di iniziative rivolte a grandi e piccini che incarnano la calda atmosfera natalizia facendoti vivere momenti unici.

Il centro storico apre le porte a quaranta casette di legno e bancarelle, ricche di souvenir e articoli da regalo, come statuine per i presepi, pantofole in stile tirolese e maglioni d’alpaca.

Tra luci e spettacoli musicali potrai gustare gli strauben, bere un caldo vin brûlé, caldarroste e salumi e formaggi tipici. Da non perdere è lo spettacolo pirotecnico che illumina il cielo di Arco e che termina con il suggestivo “castello in fiamme”.

Govone

Piccolo paese nella provincia di Cuneo, Govone è il vero centro del Natale. Dai decori natalizi ai presepi, dal torrone al tartufo, tutto renderà indimenticabile la passeggiata nei mercatini di Natale tra i più suggestivi d’Italia. Nella cornice incantata del Castello Reale si potrà vivere in un mix di profumi e colori riscoprendo le eccellenze gastronomiche e artigianali regionali.

L’attrazione più famosa che ti lascerà a bocca aperta è il Castello Reale che ospita la casa di Babbo Natale. Le strade del paese sono animate da artisti di strada e per i più ghiotti non manca l’assaggio di cocktail a base di latte o la tradizionale cioccolata calda.

Pordenone

È un’altra meta italiana assolutamente da visitare per una gita fuoriporta nel periodo natalizio. Nella piazza centrale vengono collocate le casette di legno dei mercatini di Natale con luci e addobbi che animano la città.

La città si veste a festa con giochi, spettacoli teatrali e piste di pattinaggio. I bambini potranno divertirsi sulla giostra dei cavalli, mentre gli adulti potranno dissetarsi guastando un bel calice di vin brûlé e mangiare le mandorle croccanti.

Gubbio

Con l’albero più grande del mondo, Gubbio è sicuramente tra le più affascinanti mete italiane per trascorrere il Natale. Nel centro storico si respira l’atmosfera natalizia per l’accensione delle luminarie e dell’albero di Natale, addobbi natalizi e mercatini di Natale.

I quartieri storici della cittadina fanno a gara per realizzare il presepe più bello e caratteristico, da non perdere è sicuramente il presepe a grandezza naturale negli affascinanti vicoli del quartiere di San Martino.

San Gregorio Armeno

Situata nel cuore del centro storico di Napoli, la stradina di San Gregorio Armeno è sicuramente tra i luoghi italiani più caratteristici da visitare durante le festività natalizie.

L’originalità del posto sono le botteghe artigiane che creano presepi di tutte le dimensioni. Da non perdere sono le statuine del presepe dedicate ai personaggi famosi. Tra bancarelle che vendono souvenir e dolci tradizionali non perdete l’assaggio di cuoppi, sfogliatelle e babà.