Il Vincitore del premio Nobel per la letteratura 2020 è stato annunciato alle ore 13 di giovedì 8 ottobre. Il premio del 2019 è stato assegnato allo scrittore austriaco Peter Handke.

Il vincitore del Nobel, oltre al prestigioso titolo, ha ricevuto un premio di circa 950mila euro. La lista di candidati comprendeva meno di 20 nomi le cui opere sono state passate in rassegna dai membri dell’Accademia di Svezia, chiamati ad eleggere il vincitore o la vincitrice. Tra i papabili di quest’anno, c’erano Haruki Murakami e Margaret Atwood.

E’ stato difficile però fare pronostici, in quanto i nomi dei candidati non vengono mai resi noti se non 50 ANNI DOPO l’assegnazione del titolo: a gennaio 2021 conosceremo quelli che sono stati i candidati dell’edizione 1970 vinta dallo scrittore russo Aleksandr Solženicyn.

Tra i candidati di quest’anno c’era anche una scrittrice italiana: se è vero che vige il massimo riserbo da parte dell’Accademia che non pubblica mai la lista nei nominati, c’è una sorte di legge non scritta che consente ai nominati di… esultare pubblicamente! E’ il caso dell’italiana Giovanna Giordano, in lizza per l’edizione di quest’anno del massimo riconoscimento letterario.

Potrebbe inoltre interessarti la Nobel Week di IBS con tantissime curiosità sul Premio Nobel con i libri da non perdere e quelli da leggere assolutamente perché scritti dai vincitori delle passate edizioni.

Nome Vincitore Premio Nobel Letteratura 2020

Il premio Nobel per la Letteratura 2020 è stato vinto da Louise Glück. Nata nel 1943, Louise Glück è una docente di poesia all’Università di Yale e poetessa americana già vincitrice di svariati premi, tra cui il premio Pulitzer e il National Book Award. Oltre ai numerosi riconoscimenti, nel 2003 le è stato conferito il titolo di poeta laureato.

Delle sue numerose pubblicazioni, cominciate nel 1968 con Firstborn, in Italia sono edite due opere di Louise GlückL’Iris Selvatico (con cui ha vinto il Premio Pulizer nel 1994) e Averno.

[Acquista Averno su IBS]

La motivazione

Ecco la motivazione della giuria riguardo alla loro scelta di conferire a Louise Glück il Premio Nobel per la Letteratura 2020:

Per la sua inconfondibile voce poetica che con l’austera bellezza rende universale l’esistenza individuale.

Chi erano i favoriti al premio Nobel per la Letteratura?

Prima di conoscere il nome della vincitrice del premio Nobel per la Letteratura 2020 sono state molte le teorie su chi si sarebbe portato a casa questo importante riconoscimento, a partire dal sesso del vincitore. Dal 1901 ad oggi solo 16 scrittrici hanno ricevuto il Premio Nobel, contro 101 uomini premiati.

Ecco quali erano i favoriti alla vittoria:

2020-03-10
  • Haruki Murakami
  • Margaret Atwood
  • Yan Lianke
  • Maryse Condé
  • Ludmila Ulitskaya
  • Ngugi wa Thiong’o
  • Anne Carson
  • Javier Marías
  • Ko Un

Vincitori Nobel Letteratura passate edizioni

Ecco i vincitori delle ultime 5 edizioni:




Premio Nobel per la Letteratura 2019 Peter Handke

«per un lavoro influente che con ingegnosità linguistica ha esplorato la periferia e la specificità dell’esperienza umana»

Premio Nobel per la Letteratura 2018 Olga Tokarczuk

«per un’immaginazione narrativa che con passione enciclopedica rappresenta l’attraversamento dei confini come forma di vita»

Premio Nobel per la Letteratura 2017 Kazuo Ishiguro

«che, in romanzi di grande forza emotiva, ha scoperto l’abisso sotto il nostro illusorio senso di connessione con il mondo»

Premio Nobel per la Letteratura 2016 Bob Dylan

«per aver creato nuove espressioni poetiche all’interno della grande tradizione della canzone americana»

Premio Nobel per la Letteratura 2015 Svjatlana Aleksievič

«per la sua opera polifonica, un monumento alla sofferenza e al coraggio nel nostro tempo»