Le regole dell’acqua. Il nuoto e la vita – Raoul Bova. L’attore italiano Raoul Bova sbarca in libreria con il suo primo libro, in cui si racconta ai lettori in modo sincero e intimo.

Raoul Bova è un regista, attore ed ex nuotatore italiano. Conosciuto dal pubblico per i suoi ruoli in numerose serie e film sul grande schermo, l’attore romano che ha esordito al cinema e in TV nel 1992 è pronto ad affermarsi come scrittore, con il suo primo libro autobiografico intitolato Le regole dell’acqua. Il nuoto e la vita in cui si racconta, parlando di come ciò che ha imparato nuotando gli sia tornato utile anche nella vita di tutti i giorni, ora disponibile in tutte le librerie fisiche e online.

Le regole dell’acqua. Il nuoto e la vita, il libro di Raoul Bova

Le regole dell’acqua. Il nuoto e la vita è il primo libro dell’attore romano Raoul Bova. Edito da Rizzoli, il libro di Raoul Bova è uscito in tutte le librerie fisiche e online il 20 ottobre 2020.

Ecco dove puoi trovarlo:

[Acquista Le regole dell’acqua. Il nuoto e la vita su IBS]

[Acquista Le regole dell’acqua. Il nuoto e la vita su Mondadori Store]

[Acquista Le regole dell’acqua. Il nuoto e la vita su La Feltrinelli]

Le regole dell’acqua. Il nuoto e la vita di Raoul Bova: trama

In questo suo primo libro Raoul Bova, oggi attore ed ex promessa del nuoto giovanile, si racconta ai lettori parlando degli anni trascorsi ad allenarsi in piscina e a emozionarsi per le prime vittorie, che hanno costituito per lui un punto di riferimento che nel tempo si è rivelato di essenziale importanza per riuscire ad affrontare le sfide della vita, anche fuori dall’acqua. Raoul ha inizio così il suo percorso alla ricerca delle regole imparate da bambino e che ha scoperto nuovamente nell’incontro con i grandi campioni del nuoto, che l’attore ha coinvolto per vincere un record e realizzare così la promessa fatta anni fa a suo padre.

Con Le regole dell’acqua. Il nuoto e la vita ci troviamo di fronte a una storia collettiva di una famiglia del Sud Italia, a quella di un ragazzino che fa di tutto per raggiungere i suoi obiettivi, e a quella di un genitore e di un cronometro, che torna nella sua vita svelandogli che non è mai troppo tardi per fare un’ultima gara.

2020-03-10