Regole Zona Rossa – Ecco le regole da seguire se si vive in zona rossa, ossia le aree considerate più a rischio per la diffusione del Covid-19. Da lunedì 15 marzo fino a martedì 6 aprile, le Regioni che avranno un numero settimanale di casi superiore a 250 ogni 100.000 abitanti diventeranno automaticamente rosse.

Ma cosa è consentito fare all’interno delle zone rosse e cosa è vietato? Continua a leggere per scoprire le misure restrittive adottate in queste aree. Potrebbe inoltre interessarti il nostro articolo sulle regole del nuovo Decreto Draghi in vigore a marzo e aprile 2021.

Le regole della zona rossa

Per una panoramica completa ed esaustiva delle misure restrittive per il contenimento del contagio da COVID-19 in zona rossa, arancione, gialla e bianca ti invitiamo a consultare il sito del Governo www.governo.it.

Spostamenti
Non si può uscire di casa se non per comprovati motivi di lavoro, salute o necessità. Quando si esce è necessario compilare l’autocertificazione che dichiara il motivo della nostra uscita. Se hai una stampante a casa, puoi compilarla e portarla con te; diversamente, se vieni fermato/a per un controllo e ne sei sprovvisto/a ti verrà fornito una stampa da compilare. È sempre consentito il ritorno alla residenza, domicilio o abitazione. Si può uscire per fare attività sportiva e una passeggiata SOLO intorno alla propria abitazione.

Visite a parenti e amici
Non è consentito far visita a parenti o amici in quanto non si tratta di uno spostamento necessario. Per Pasqua e Pasquetta e più precisamente il 3, il 4 e il 15 aprile 2021 è consentita n°1 visita al giorno all’interno della Regione. Non ci si potrà però spostare in più di n°2 adulti (dal conteggio sono esclusi i minorenni e le persone non autosufficienti).

Bar e ristoranti
Bar e ristoranti sono chiusi è possibile però andare a ordinare e portare il cibo a casa propria fino alle 22 nei ristoranti e fino alle 18 nei bar. Consentito ordinare cibo a domicilio. Se sei alla ricerca dei migliori servizi di food delivery ti consigliamo di leggere il nostro articolo dedicato, al suo interno troverai anche dei codici sconto per risparmiare sui tuoi ordini.

Le migliori app per ordinare cibo a casa

Negozi
Tutti i negozi sono chiusi, fatta eccezione per i punti vendita essenziali e le farmacie

Cinema, teatri e musei
Restano chiusi.

Palestre
Restano chiuse.

Parrucchieri e barbieri
Restano chiusi.

Scuola
Chiuse le scuole di ogni ordine e grado, svolgimento delle lezioni solo in DAD. Chiusi anche gli asili nido.

Messe
Si possono celebrare le messe: è obbligatorio andare nei luoghi di culto più vicini a casa.