NSFW

L’acronimo NSFW sta per “Not Safe for Work” e identifica tutti i contenuti che sarebbe meglio non visualizzare “a lavoro”.

Leggi anche | COSA SIGNIFICA SWAG?

Si tratta quindi di materiale – foto e/o video – che molto probabilmente, una volta visualizzato, distrarrà il destinatario e che è inoltre privo di alcuna pertinenza con l’attività che pensiamo possa svolgere il medesimo nel momento dell’invio.

Es. la nostra migliore amica è a ripetizioni d’inglese dalle 15:00 alle 16:00. Proprio in quell’arco di tempo ci capita tra le mani una nuova foto di Harry Styles che non possiamo non inviarle. La nostra condivisione dello scatto – es. attraverso l’invio del link all’immagine – potrà quindi essere anticipato da NSFW.

NSFW COME VM18

Originariamente – e in maniera molto più diffusa – L’acronimo NSFW indica materiale sessualmente esplicito, volgare o potenzialmente offensivo, una sorta di VM18 (vietato ai minori).

2020-03-10