Vai a Team World Shop

Color Fest VII: Date, Programma e Ospiti

Giunto alla settima edizione, il Color Fest offrirà anche quest’anno musica, arte e natura. Tema dell’edizione “Sei bella davvero”.

festival musicale

Una due giorni indimenticabile quella che si appresta a vivere la Calabria e chi sceglierà questa terra per le sue vacanze. Il 3 e 4 agosto a Lamezia Terme tornerà l’appuntamento con il Color Fest, giunto ormai alla settima edizione. Musica, arte e natura guideranno i visitatori alla scoperta di un ricco patrimonio artistico e naturale. È anche questo lo scopo che gli organizzatori si sono prefissati scegliendo come tema dell’edizione “Sei bella davvero”.

Scopriamo il programma del Color Fest, gli artisti che si esibiranno durante le due date di inizio agosto.

Color Fest VII: location e programma delle due date

La possibilità di far conoscere un territorio che nei restanti giorni dell’anno vive con poche migliaia di abitanti è lo spirito guida degli organizzatori fin dalla prima edizione del Color Fest. Passati dagli inizi con meno di un migliaio di persone, anche quest’anno, come per le ultime edizioni, sono attese più di 5 mila presenze.

Non solo musica, infatti. I luoghi suggestivi che ospitano il Color Fest non saranno da meno rispetto all’offerta musicale della settima edizione. Platania, il comune in provincia di Catanzaro, a 10 minuti da Lamezia Terme che ospiterà ancora una volta i concerti, sorge incastonato tra i pendii del Monte Reventino.
Il programma delle due serate si alternerà tra concerti, mostre, reading time e dj set che inizieranno dal pomeriggio e si prolungheranno fino a tarda notte.

Chi canta al Color Fest 2019

Quest’anno al Color Fest VII ci saranno tre diversi palchi ad ospitare le esibizioni degli artisti. Se nelle passate edizioni abbiamo ascoltato artisti come Calcutta, Lodo Guenzi (dello Stato Sociale), il rock degli Afterhours, anche quest’anno è stata scelta una line up di tutto rispetto. La prima data del Color Fest, il 3 agosto, vedrà esibirsi Franco 126, La rappresentante di lista, Clavdio, N.A.I.P., I Hate my village, Tre allegri ragazzi morti, Fast animals and slow kids.
Il 4 agosto sarà possibile ascoltare Motta, Eugenio in via di gioia, Massimo volume, Myss Keta, Murubutu e Giorgio Canali.

L’artista di punta della prima serata sarà proprio Franco 126 che, dopo i primi debutti che lo hanno visto accompagnarsi a Carl Brave, il cantante romano, nato e cresciuto nel quartiere Trastevere, si esibirà da solista presentando il primo album di debutto “Stanza singola”. Il nome dell’album è anche il nome del singolo cantato in collaborazione con Tommaso Paradiso dei Thegiornalisti che ha già raggiunto su YouTube oltre 4 milioni di views.

Motta, reduce dall’esperienza a Sanremo, arricchirà la line up del Color Fest VII presentando, per la sua unica data calabrese del tour “Tra chi vince e chi perde”, una scaletta eterogenea che spazierà tra le canzoni di “La fine dei vent’anni” e “Vivere o morire”, due album che hanno ricevuto rispettivamente la Targa Tenco 2016 come miglior “Opera Prima” e la Targa Tenco 2018 per la categoria “Disco in assoluto”.