Vai a Team World Shop

Ma cosa ci dice il cervello: al cinema il nuovo film di Riccardo Milani

Guarda il trailer e scopri la trama del nuovo film di Riccardo Milani, Ma cosa ci dice il cervello, con Paola Cortellesi.

Guarda il trailer di “Ma cosa ci dice il cervello”, il nuovo film di Riccardo Milani con Paola Cortellesi. Data di uscita al cinema 18 aprile 2019.

Dopo l’enorme successo di “Come un gatto in tangenziale”, torna sul grande schermo la coppia Riccardo Milani-Paola Cortellesi, con l’esilarante commedia “Ma cosa ci dice il cervello”.

L’ultimo, attesissimo lavoro del regista e sceneggiatore è stato prodotto da Wildside, tra le case di produzione cinematografica di Roma più attive del momento, con film e serie tv che negli ultimi anni hanno riscosso enorme successo (The Young Pope, Il Miracolo).

Ma cosa ci dice il cervello: trailer

Ecco il trailer ufficiale del film:

Ma cosa ci dice il cervello: la trama

Giovanna (Paola Cortellesi) è una donna che fa una vita normale: lavora come impiegata al Ministero ed è mamma di Martina. Sembrerebbe un’esistenza noiosa, senza colpi di scena. Se non fosse che, da più di 20 anni, la donna lavora come agente segreto impegnato in pericolose missioni internazionali.

In occasione di una rimpatriata con gli amici del liceo, la protagonista scopre che tutti i suoi ex compagni di scuola sono costretti a subire piccole e grandi angherie quotidiane sul posto di lavoro: le competenze professionali di medici, insegnanti e allenatori sono continuamente messe in discussione, causando nei diretti interessati stress e senso di inadeguatezza.

Con tutti suoi mezzi a disposizione – e grazie ai suoi stravaganti travestimenti -, Giovanna crea delle situazioni assurde per riportare ordine nella vita delle persone a cui vuole bene e, indirettamente, anche nella sua.

La commedia fa riflettere sulla condizione in cui viviamo quotidianamente, dove tutti sono “tuttologi” e si sentono superiori a professionisti come medici e insegnanti. Per la società odierna basta avere Internet a portata di mano e tutti possono essere all’altezza di ogni situazione.

Il film – realizzato da Wildside, casa di produzione cinematografica di Roma, con Vision Distribution e in collaborazione con Sky Cinema e TimVision – fa riflettere su come le persone, al tempo del web, siano diventate arroganti e saccenti. Con un linguaggio semplice e leggero, la commedia mette a nudo alcune costruzioni mentali tipiche del giorno d’oggi, cercando di farci ragionare su “cosa ci dice il cervello”.

Il cast del film

Con questa esilarante commedia Paola Cortellesi torna ad essere protagonista sul grande schermo dopo il grandissimo successo di Come un gatto in tangenziale, con cui nel 2017 è stata premiata con il Ciak d’Oro, il Globo d’Oro e il Nastro d’Argento come Miglior attrice protagonista.

Al suo fianco recitano altri cinque nomi di spicco: Stefano Fresi, Vinicio Marchioni, Lucia Mascino, Claudia Pandolfi e Giampaolo Morelli.

Stefano Fresi

Dopo anni di teatro e di apparizioni nel piccolo schermo – ha debuttato in tv del cast di Romanzo criminale e raggiunto il successo nel ruolo di chimico e lavapiatti in Smetto quando voglioStefano Fresi si conferma attore di livello e personaggio molto amato dal grande pubblico.

Vinicio Marchioni

Reduce dal ruolo di protagonista in Quanto basta, si rivede al cinema Vinicio Marchioni, conosciuto ai più per aver recitato in Romanzo Criminale e in 20 sigarette, il lungometraggio tratto dal romanzo Venti sigarette a Nassirya dedicato alla storia dello scrittore-regista Aureliano Amadei, coinvolto nell’attentato del 12 novembre 2003 contro la base militare italiana in terra irachena.

Lucia Mascino

Attrice di enorme talento, che ha affiancato alla carriera teatrale quella televisiva, recitando in Una mamma imperfetta, Braccialetti Rossi e Suburra, Lucia Mascino firma la sua prima collaborazione con Riccardo Milani, dopo aver già lavorato al fianco di grandi registi italiani come Nanni Moretti e Roberto Andò.

Claudia Pandolfi

Nota soprattutto per serie tv divenute cult, come Un medico in famiglia e Distretto di Polizia, Claudia Pandolfi prosegue la lunga sua carriera cinematografica: in pochi lo ricordano, ma aveva debuttato sul grande schermo a soli 18 anni nel film Le amiche del cuore di Michele Placido.

Giampaolo Morelli

Ultimo ma non ultimo, l’attore napoletano Giampaolo Morelli: con il ruolo di protagonista nella commedia-musical Ammore e Malavita dei Manetti Bros aveva divertito tutto il pubblico del piccolo schermo.

Ma cosa ci dice il cervello: data di uscita

Il tanto atteso lungometraggio di Milani – prodotto da Wildside, casa cinematografica romana che negli ultimi anni ha firmato film applauditi ai più importanti festival del settore in Europa – è uscito nelle sale italiane il 18 aprile 2019.

Non perdetevi questa divertentissima commedia, che tratta con leggera ironia tanti temi attuali, per farci riflettere sulla presunzione che ammorba la società contemporanea.