Vai a Team World Shop

I più bei film sulla pallavolo che devi assolutamente vedere

Se ami lo sport e in particolare la pallavolo non puoi perderti assolutamente questi film che abbiamo individuato per te.

partita di pallavolo

Pur essendo uno sport molto praticato e amato, la pallavolo non è stato spesso celebrato nei film. Tuttavia, alcune pellicole sono uscite nelle sale e hanno riscosso un discreto successo, narrando storie di ordinaria e straordinaria amicizia e agonismo creatosi sul campo e fuori. Se sei amante di questo fantastico sport, non puoi perdertele. Vediamo allora i più bei film sulla pallavolo.

I film sulla pallavolo che hanno riscosso successo

Una stagione da ricordare

Il film più recente sulla pallavolo è Una stagione da ricordare, uscito nel 2018 e diretto da Sean McNamara.
La vicenda è ispirata alla storia vera della squadra di pallavolo femminile dell’Iowa West High School. Il team della scuola ha appena vinto il campionato e vuole lanciarsi nell’impresa di vincerne due di fila. Un dramma però segna la squadra. Il capitano Caroline perde la vita in un incidente stradale, mentre si reca a far visita alla mamma in ospedale. La squadra dell’Iowa West High School ne esce distrutta. Le ragazze disertano le partite e il campionato, così come l’unità e la serenità del gruppo, sembrano irrimediabilmente compromessi.
Il loro coach però non si dà per vinto e riesce a far rinascere lo spirito di squadra e a rinsaldare i legami per superare la tragedia che li ha colpiti. Il team riesce così a vincere 15 partite di fila e ad arrivare in finale. Qui, dopo aver perso i primi due set, riuscirà a ribaltare il risultato e a vincere il secondo campionato di fila.

All you’ve got-Unite per la vittoria

Con la regia di Neema Barnette, Unite per la vittoria mostra come il campo da pallavolo posso superare ogni tipo di steccato, sociale e ideologico. La storia è quella di tre brave giocatrici di pallavolo che, dopo che la loro scuola è andata a fuoco, si vedono trasferite in un nuovo istituto. Il problema è che la loro scuola di origine era tra le più esclusive della zona, mentre il nuovo istituto è quello del ghetto dove, per di più, giocano quelle che fino ad allora erano le loro avversarie storiche.

Le difficoltà iniziali non mancano, ma a fare da collante ci sarà il gioco di squadra che, oltre alle squadre avversarie, batterà pregiudizi e vecchi rancori.

Iron ladies e Iron ladies 2

E a proposito di sport contro i pregiudizi, non può mancare nella nostra disamina un altro film tratto da una storia vera e che ha visto il campo della pallavolo diventare protagonista di un’eccezionale vittoria, anche fuori dal campo.

Iron ladies, e il suo sequel Iron ladies 2, parlano infatti della storia vera della squadra, composta per lo più da gay, transessuali e travestiti, che nel 1996 vinse il campionato nazionale thailandese. Tutto nasce dall’ingaggio di un nuovo allenatore a cui viene dato il compito di mettere insieme una squadra vincente. Il coach decide di non discriminare nessuno per le selezioni e apre le porte a tutti. Mon e Jung, giocatori di talento, ma scartati da tutti perché gay, decidono che quella è l’occasione che aspettavano da tempo per fare qualcosa di memorabile nella pallavolo.

E non si sbagliavano. Il sequel Iron ladies 2 si focalizza, invece, sul periodo successivo alla vittoria del campionato, quando diverse vicende allontaneranno i protagonisti dal campo di pallavolo. L’amicizia che li lega, però, li porterà di nuovo a giocare insieme.

…altri titoli di film sulla pallavolo degni di nota

I re della spiaggia

Dedicato al beach volley è il film I re della spiaggia di Peter Israelson. La storia è quella di Monroe, giovane avvocato arrivato dalla provincia americana per unirsi allo studio legale dello zio. Monroe, però, scopre la spiaggia e la sua vera passione, il beach volley, grazie a un ex campione della disciplina.

Le Farfalle

Un film tutto italiano sulla pallavolo è Le farfalle di Roberto Palmerini. Sandra ama la pallavolo, ma viene trasferita in una rigida scuola di suore. Qui le regole sono ferree e Sandra si trova sempre più frustrata dalla mancanza del suo sport preferito, così decide di mettere su una squadra di pallavolo, “le farfalle” appunto. La madre superiora cercherà di ostacolarla in tutti i modi, ma le altre suore e un ex campione di pallavolo la aiuteranno a realizzare il suo sogno.