Testo “Per due che come noi”, il nuovo singolo di Brunori Sas. Disponibili anche audio e video ufficiale del brano.

“Per due che come noi” fa seguito al singolo di successo “Al di là dell’amore”, ed è tratto dal nuovo album “Cip!”.

SIGNIFICATO DEL BRANO

Il videoclip, dalla regia di Duccio Chiarini e scritto assieme a Dario Brunori, racconta un legame duraturo proiettato come un filmino del passato al centro del salotto della quotidianità di una coppia che si rivede a distanza di tempo, si interroga sul presente e guarda al futuro. In modo trasparente, anche quando non è facile. E tra le mura di casa, nei momenti più intimi dei due protagonisti, scanditi dal trascorrere della vita insieme esplode forte l’orchestra d’archi che si lega al pianoforte e alle percussioni profonde di “Per due che come noi”. Una canzone dolce che spiega la difficoltà, ma anche della gioia di tenere in piedi le cose che contano, resistendo al soffio dei venti esterni. Per questo continuamente il regista contrappone alla coppia di oggi quella di ieri come se ci fosse uno specchio e una spinta a superarsi, a farcela. Un riflesso e un confronto diretto di una donna con la ragazza che è stata, e quello di un uomo con il ragazzo che è stato. Senza malinconie, ma con quella nostalgia sana che ricorda l’innamoramento e vive nell’amore.

BRUNORI SAS IN CONCERTO

Brunori Sas in Tour nel 2020 sui palchi dei tre festival estivi più amati d’Italia: ecco biglietti, date e prezzi 

PER DUE CHE COME NOI TESTO BRUNORI SAS

Testi canzoni Brunori Sas, leggi il testo di “Per due che come noi”:

Vuoi fare l’amore o vuoi solo godere?
La linea è sottile la posso intuire
dal modo in cui mi mordi il labbro superiore
dalla tua bocca che stringe e non mi lascia scappare
e chissenefrega se è sesso o se è amore
conosco la tua pelle tu conosci il mio odore
che poi chi l’ha detto che è peggio un culo di un cuore
e che serve una canzone per parlare d’amore

Ma non confondere
l’amore e l’innamoramento che oramai non è più tempo
e senza perdere il senso dell’orientamento quando fuori tira vento
per due che come noi non si son persi mai
e che se guardi indietro non ci crederai
perchè ci vuole passione

Vuoi fare un bambino o lo faccio io?
Se ti fa piacere so farlo da Dio
oppure vorresti che fossi tuo padre
per stringerti al petto e cantarti le fiabe
e chissenefrega di Jünger o di Freud
non siamo dei santi, dai, sbagliamo anche noi
e a volte è anche bello trattarsi un po’ male
dormire di schiena per poi farsi abbracciare

Ma non confondere
l’amore e l’innamoramento che oramai non è più tempo
e senza perdere il senso dell’orientamento quando fuori tira vento
per due che come noi non si son persi mai
e che se guardi indietro non ci crederai
perchè ci vuole passione
dopo vent’anni a dirsi ancora di sì
e stai tranquilla sono sempre qui
a stringerti la mano
ti amo
andiamo

PER DUE CHE COME NOI VIDEO UFFICIALE

PER DUE CHE COME NOI AUDIO BRUNORI SAS

Ascolta la musica di Brunori Sas su Spotify, ecco l’audio ufficiale di “Per due che come noi”:

2020-03-10