Testo “Bottiglie Privè”, brano di Sfera Ebbasta tratto dall’album “Famoso”. Disponibili anche audio e video ufficiale.

“Bottiglie Privè” è la prima traccia del nuovo attesissimo album dell’artista dal titolo “Famoso” uscito il 20 novembre 2020. Il brano e l’album sono raccontati anche nel documentario Famoso. The Movie in esclusiva su Amazon Prime Video.

SIGNIFICATO DEL BRANO

In Bottiglie Privè, forse per la prima volta, Sfera riflette pubblicamente su come siano cambiate le cose, le persone, i rapporti in questi quattro anni; la prima volta in cui dopo un’ascesa tanto vertiginosa da portarlo a collaborare con i più grandi artisti del mondo, si ferma a riflettere per guardare quale sia stato il prezzo da pagare e cosa sia rimasto dei sogni con cui era partito.

SFERA EBBASTA IN CONCERTO

Sfera Ebbasta salirà sui palchi in giro per l’Italia nel 2021: ecco biglietti, prezzi e date.

Bottiglie Privè testo Sfera Ebbasta

Testi canzoni Sfera Ebbasta, leggi il testo di “Bottiglie Privè”:

Tutto cambia, nulla resta uguale
Tranne l’amore di tua madre
La gente cambia, il cash ti cambia
Più ne fai e più non ti basta
Cambia il modo in cui la guardo mentre sta con lui
Penso son troppo cambiato, forse è meglio lui
Cambio vestiti, cambio appartamento
Non ho mai cambiato quello che c’è dentro
E non lo vedi che sono sincero?
Che se son triste, piange pure il cielo?
Mai tradito un frate’ per una tipa
Mai tradito una tipa che amavo davvero
Dimmi che ne sai dei momenti no
Mi hai visto sorridere sopra uno yacht
E pensi sia tutto okay, pensi sia tutto a po’
Ma non è un cazzo a po’, son cambiato da un po’

Ho cambiato un’altra tipa mentre pensavo a te, eh, eh
E ho un po’ cambiato vita, un po’ lei ha cambiato me, eh, eh

Bottiglie e privé non valgono niente
No, queste modelle non sono come te
Mi guardi e mi dici: “Per me sei lo stesso di sempre”
Ma so che mi menti e non capisco perché

Solo pure in mezzo alla gente, tra bottiglie e privé
Si fanno la foto e dopo non rimane più niente, tra bottiglie e privé

E facciamo l’amore dentro l’ascensore
Ho messo le stelle come destinazione
Sì, sono un tipo di poche parole
Che le spreca per poche persone
Tu forse non te lo ricordi più
Dicevano: “Non è cool”, duro un mese o poco più
Mi volevano giù, ma tu no
Ma è da un po’ che non ti riconosco più

2020-03-10

E ho cambiato un’altra tipa mentre pensavo a te, eh
E ho un po’ cambiato vita, un po’ lei ha cambiato me

Bottiglie e privé non valgono niente
No, queste modelle non sono come te
Mi guardi e mi dici: “Per me sei lo stesso di sempre”
Ma so che mi menti e non capisco perché
Bottiglie e privé non valgono niente
No, queste modelle non sono come te
Mi guardi e mi dici: “Per me sei lo stesso di sempre”
Ma so che mi menti e non capisco perché

Solo pure in mezzo alla gente, tra bottiglie e privé
Si fanno la foto e dopo non rimane più niente, tra bottiglie e privé

Bottiglie Privè video ufficiale

Bottiglie Privè audio Sfera Ebbasta

Ascolta la musica di Sfera Ebbasta su Spotify, ecco l’audio ufficiale di “Bottiglie Privè”: