Se ti stai chiedendo come funziona OnlyFans e come utilizzarlo per fare soldi attraverso la pubblicazione di foto e video, ti consigliamo di andare avanti nella lettura perché l’argomento è decisamente ricco.

Cos’è OnlyFans

Per prima cosa è bene chiarire cos’è OnlyFans: si tratta di un social network molto diverso da Instagram, Facebook, Twitter, TikTok e Pinterest, in quanto è dedicato alla pubblicazione di foto e video (anche vietati ai minori di 18 anni) che possono essere visti solo pagando. Puoi creare un account senza pagare, ma per utilizzarlo appieno ti sarà chiesto di versare la somma richiesta dall’utente che intendi seguire. A riguardo ti segnaliamo il nostro articolo: come vedere i contenuti di OnlyFans senza pagare.

Il pagamento non è sempre l’unico modo per vedere il materiale postato dagli altri utenti: ci sono infatti account che pubblicano senza richiedere denaro. La richiesta di soldi per poter vedere video e foto è soprattutto (ma non solo) legata a contenuti considerati hot (vietati ai minori), motivo per cui OnlyFans ha la fama di essere un social molto spinto, dove non vi è di fatto alcuna censura (cosa che invece avviene, per esempio, su Instagram). E bene sottolineare che non sono ammessi contenuti illegali e di incitamento alla violenza, odio e discriminazione.

Se non vuoi mettere mano al portafoglio, OnlyFans non fa per te: questo perché la maggior parte degli utenti che si iscrive con l’idea di pubblicare, lo fa per guadagnare. Il social in questione nasce proprio per rendere la fase di acquisto dei contenuti molto varia: per esempio ti viene data la possibilità, non solo di far pagare per accedere al tuo profilo, ma anche di stabilire un ulteriore costo a determinate foto o azioni (es. invio di materiale in chat privata). Se sei un utente che vuole “solo guardare”, potresti ritrovarti a strisciare virtualmente la tua carta più e più volte.

A gestire tutti i pagamenti è OnlyFans (che si trattiene una percentuale): sappi che è illegale (e poco sicuro) scavalcare la piattaforma e richiedere soldi privatamente.

OnlyFans come funziona

Ecco come utilizzare OnlyFans.

Come iscriversi su OnlyFans

L’iscrizione è il passo fondamentale per poter accedere a OnlyFans, social che non può essere visitato da ospite. La creazione del proprio account è gratuita così come il download dell’app disponibile sia per iOS che per Android.

Puoi accedere a OnlyFans attraverso gli accessi di Twitter, di Google oppure creandone di nuovi, in questo caso dovrai inserire: email e password. Facendo tap su ACCEDI ti verrà chiesto di dimostrare che non sei un robot e di verificare la mail (riceverai una mail all’indirizzo immesso).

A questo punto devi decidere che tipo di account vuoi creare:

  • Fan Account è il profilo dell’utente semplice che decide di iscriversi per seguire i creator e che non intende quindi pubblicare alcun contenuto;
  • Creator Account è il profilo dell’utente che pubblicherà foto e video, nel 99% dei casi con lo scopo di guadagnarci. Se sei minorenne, non puoi creare questo profilo.

Il completamento del proprio profilo, nel caso del Account riservato ai creator, richiede più passaggi in quanto il profilo deve essere approvato da OnlyFans. C’è inoltre tutta la parte legata ai pagamenti.

Come pubblicare su OnlyFans

Il funzionamento di OnlyFans è molto intuitivo, soprattutto se usi abitualmente o hai dimestichezza con altri social. Dopo aver completato la tua pagina, inserendo una foto di copertina e una breve bio, puoi passare immediatamente alla condivisione di foto e/o video. Sappi che puoi pubblicare sia sul profilo che attraverso la chat privata. Oltre a materiale multimediale, puoi anche scrivere testo o lanciare sondaggi.

Come guadagnare su OnlyFans

Il motivo per cui una persona si iscrive a questo social con un account creator è principalmente per guadagnare. Vero che la nomea di OnlyFans porta a credere che sia frequentato solo da persone disposte a spogliarsi, ma in realtà può essere utilizzato (come e viene utilizzato!) anche da parte di tutti coloro che non vogliono offrire i propri contenuti gratuitamente e che, parallelamente, non hanno le capacità/la voglia di creare, per esempio, un sito internet.

2020-03-10

Ti sarà capitato di vedere personal trainer che danno assaggi dei propri allenamenti su Instagram e che invitano a vedere il resto su OnlyFans previo abbonamento.

Quando crei un account creator su OnlyFans hai tante opportunità di guadagno a partire dalla richiesta di poter accedere al tuo profilo attraverso la sottoscrizione di un abbonamento mensile. Come detto nei paragrafi sopra, puoi personalizzare i contenuti gratis e quelli a pagamento, applicando per esempio un prezzo alla possibilità di scambiare video in privato. Nei profili c’è comunque in generale anche la voce “mancia” che ti permette di ricevere una tip da chi spontaneamente decide di premiare i tuoi contenuti.