Louis Tomlison e Niall Horan dimostrano ancora una volta quanto profonda, forte e sincera sia l’amicizia che li lega.

Durante un’intervista per la rivista “The Observer Magazine” Louis ha confessato di essersi sentito spesso insicuro ed inferiore rispetto agli altri membri dei One Direction.

Leggi anche | LOUIS TOMLINSON PER THE OBSERVER MAGAZINE: LA TRADUZIONE DELL’INTERVISTA

Niall Horan ha quindi espresso la sua opinione ai microfoni di alcune radio australiane, dedicandogli parole confortanti e piene di affetto:

“Louis sa che non la pensiamo così. Penso sia stato davvero coraggioso a dire queste cose durante un’intervista, aprirsi così di fronte a un giornalista. Ma lui non deve sentirsi in questo modo, non è necessario. E’ uno dei miei migliori amici. E’ un membro estremamente vitale per i One Direction, avremmo perso la testa più volte se non fosse stato per lui. Lo adoriamo tutti.”

LA RISPOSTA DI LOUIS

Louis deve aver ascoltato queste dolcissime dichiarazioni, e ha deciso di rispondere all’amico tramite un tweet, oltre che privatamente, scrivendo:

2020-03-10

“Normalmente manderei un messaggio, ma Niall Horan è una fottuta leggenda. Ti guarderò sempre le spalle amico”.