NanoPress
Vai a Team World Shop

Maturità 2018: tracce Prima Prova scritta Italiano

Ecco le tracce della Prima prova scritta della Maturità 2018. Il 20 Giugno gli studenti hanno affrontato il tema di italiano.

Al via la Maturità 2018 con la Prima Prova scritta, quella di Italiano. Ecco le tracce.

Mercoledì 20 Giugno sono iniziati gli Esami di Stato, i penultimi a svolgersi secondo la classica modalità che include tre prove scritte e un esame orale. Dal 2019, in seguito alla Riforma della Scuola del governo Renzi, la Maturità consisterà in due sole prove scritte e avrà criteri di ammissione.

Dopo le procedure iniziali d’identificazione e controllo, i maturandi hanno ricevuto il plico contenente le tracce della prima prova scritta che comprende diverse tipologie: l’analisi del testo, il saggio breve/articolo di giornale, il tema storico e il tema di attualità.

I maturandi hanno avuto 6 ore per completare la traccia scelta.

MATURITA’ 2018 | TRACCE PRIMA PROVA

  • ANALISI DEL TESTO: Il giardino dei Finzi-Contini
  • SAGGIO BREVE [AMBITO ARTISTICO-LETTERARIO]: I diversi volti della solitudine nell’arte e nella letteratura (con una poesia di Alda Merini , Ed è subito sera di Salvatore Quasimodo, un estratto di Uno, nessuno e centomila di Luigi Pirandello e La vita solitaria di Francesco Petrarca e Dickinson e immagini di opere di Giovanni Fattori, Munch, Hopper)
  • SAGGIO BREVE [AMBITO TECNICO-SCIENTIFICO]: il dibattito bioetico sulla clonazione (con un articolo di Elisabetta Intini tratto da Focus.it)
  • SAGGIO BREVE [AMBITO SOCIO-ECONOMICO]: la creatività, dote d’immaginare, come risultato di talento e caso.
  • SAGGIO BREVE [AMBITO STORICO-POLITICO]: Masse e propaganda (con brani di Giulio Chiodi e Andrea Baravelli)
  • TEMA STORICO: De Gasperi ed Aldo Moro
  • TEMA ATTUALITA’: il principio dell’uguaglianza formale e sostanziale nella Costituzione

ESAME DI MATURITA’ 2018 | seconda prova

Dopo il tema di italiano del 20 Giugno, gli studenti sono tornati sui banchi di scuola, il 21 giugno, per la seconda prova scritta che ha riguardato una materia diversa in base al corso di studi.

La terza prova, predisposta da ciascuna commissione, è in calendario Lunedì 25 giugno, a partire dalle ore 8.30.