Vai a Team World Shop

I più bei film che narrano storie reali

Diversi capolavori cinematografici non nascono propriamente dal genio degli sceneggiatori e dei registi ma si raccontano storie reali realmente accadute.

stilizzazione di una cinepresa che proietta

Capita anche nella vita di tutti i giorni di incontrare persone eccezionali o di vivere vicende fuori dalla norma. Poiché la vita è piena di soprese, non ci meraviglia che spesso i registi abbiamo deciso di non inventarsi niente per i loro film, ma semplicemente di pescare tra i fatti veramente accaduti per le loro pellicole.

Vediamo allora quali sono alcuni dei film più belli ispirati a vicende reali, passando anche tra genere diversi (vedremo biografie, ma anche thriller per esempio) e chiudendo con una piccola parentesi sulle pellicole su storie reali uscite nel 2019.

Film storici ISPIRATI da vicende realmente accadute

Zodiac

Un film che unisce thriller e poliziesco ed è ispirato a fatti reali è Zodiac. La pellicola narra delle vicende che colpirono la contea di San Francisco tra gli anni ’60 e ’70, dove un misterioso “killer dello zodiaco” assaltò e uccise diverse persone (per una disamina sui film sui serial killer veri e non, guarda anche questo post).
Il film narra di questo misterioso killer, delle lettere e delle telefonate dell’assassino a giornali e polizia per sfidarli, e dei tanti sospetti di investigatori e giornalisti su diverse persone. Come vedrete, l’enigma Zodiac verrà alla fine risolto, ma non come ci aspetteremmo.

A beautiful mind

Una vita tanto reale quanto eccezionale è quella narrata in A beautiful mind, film ispirato al matematico e premio Nobel John Nash. Fin da giovanissimo Nash si mostra una mente fuori dal comune e con la sua tesi di dottorato rivoluziona l’economia, grazie alle sue intuizioni sulla teoria dei giochi. Il giovane matematico diventa così un ricercatore al MIT di Boston e collabora anche con il Pentagono per decifrare alcuni messaggi in codice dei sovietici. Nash si innamora, è un uomo felice, ma qui cominciano a comparire i problemi. Presto inizierà a vivere esperienze che non esistono e anche il passato che crede di aver avuto, in parte è solo frutto di fantasia: Nash è in realtà schizofrenico. Solo la sua grande intelligenza riuscirà a farlo uscire da questo tunnel e a gestire la sua malattia.

Prova a prendermi

Se A beautiful mind si ispira a un genio della matematica, Prova a prendermi è la storia di un genio della truffa: Frank Abagnale Jr. Costretto a scappare di casa quando i suoi si separano, Frank comincia a falsificare assegni per poter dimorare negli alberghi di New York. La cosa va avanti per un po’ tra alti e bassi, quando decide di spacciarsi per un pilota e sfruttare la possibilità di viaggiare gratis per il mondo offerta ai dipendenti dalle compagnie aeree.
La sezione frode bancarie dell’FBI si mette però sulle sue tracce, mentre Frank decide di spacciarsi per un medico, perché innamoratosi di un’infermiera. Quando sta per fidanzarsi ufficialmente, arrivano gli agenti dell’FBI e Frank riesce a rifugiarsi in Europa. Ma viene preso ed estradato. Il finale non è però scontato, perché le sue doti riusciranno a farlo uscire di prigione e a procurargli finalmente un lavoro onesto.

La battaglia dei sessi

Un film ispirato a un evento reale ed eccezionale, ovvero una sfida sportiva entrata nella storia, è La battaglia dei sessi. La pellicola narra degli avvenimenti che portarono alla partita di tennis tra Billie Jean King, campionessa mondiale femminile, e Bobby Riggs, ex campione maschile. Il match avvenne il 20 settembre del 1973, fu visto da milioni di persone in tv, e fu una grande vittoria per le tenniste che fino ad allora erano state considerate inferiori e dovettero subire umiliazioni e discriminazioni prima di vedersi riconosciute al pari dei colleghi maschi.
La sfida si intreccia con i problemi personali dei due protagonisti, da Billie che inizia una relazione omosessuale con una ragazza, a Bobby, giocatore d’azzardo e baro che mette continuamente a rischio la sua vita familiare.

Film basati su storie reali del 2019

Anche il 2019 ci ha regalato pellicole su vicende reali, alcune di queste decisamente degne di nota.
Come Il professore e il pazzo, film ispirato alla nascita dell’Oxford English Dictionary. Alla fine dell’800, il professor James Murray lancia un appello a tutto il mondo per aiutarlo a compilare l’elenco con i significati di tutte le parole inglesi. Risponderanno in tanti, ma un grande aiuto arriverà da un uomo ricoverato in un manicomio.

Tolkien, invece, racconta la vita di uno dei più letti scrittori al mondo, John Ronald Reuel Tolkien, autore del “Signore degli anelli”. Il film ci porta nella sua giovinezza, tra amici e primi amori, quando arriva lo scoppio della Prima guerra mondiale che segnerà la fine di un’epoca.

Infine, vale la pena citare un altro film del 2019, ispirato a vicende reali: Rocketman. Il film narra la storia di uno dei grandi artisti della musica mondiale: Elton John.