Foo Fighters in concerto in Italia: Udine 13 agosto 2012

27 aprile 2012 10:34

Reduci dallo straordinario successo del concerto di Milano dello scorso giugno e dal recente trionfo a Los Angeles, dove hanno ottenuto ben 5 Grammy Awards (Best Rock Performance, Best Hard Rock Performance, Best Rock Song, Best Rock Album, Best Long Form Music Video), a grande richiesta i Foo Fighters annunciano il loro ritorno in Italia con un’unica data del loro tour, che farà tappa in alcuni dei più importanti festival europei.

La band capitanata da Dave Grohl, confermatasi anche con l’ultimo disco di inediti “Wasting Light” (Sony Music) come la migliore rock band degli ultimi venti anni, si esibirà lunedì 13 agosto nell’affascinante e maestoso complesso di Villa Manin, a Codroipo (Udine), una delle più esclusive dimore storiche in Italia.

A partire dal loro omonimo debutto, passando dal grande successo planetario con “The Colour and the Shape”, replicato con “One by One”, fino alla loro opera più recente “Wasting Light”, da quasi 20 anni i Foo Fighters sono i porta bandiera del grunge nel mondo e hanno influenzato la stragrande maggioranza dei nuovi gruppi rock.

I Foo Fighters si sono formati alla fine del 1994 dall’unione dell’ex-batterista dei Nirvana Dave Grohl, voce e chitarra, con Pat Smear (chitarra), che ha militato con The Germs ed era stato già compagno di Dave nei Nirvana, e William Goldsmith dei Sunny Day Real Estate. Il loro singolo di debutto “This is a call” esce nell’estate del 1995 e mette in mostra sin da subito delle ottime doti di composizione e di solidità a livello strumentale. Ancora un successo più eclatante riscuote il secondo singolo “I’ll stick around”.

L’immediatezza nella musica del gruppo è fortissima anche nel secondo disco “The Colour and the Shape”, considerato ancora oggi come il migliore lavoro del gruppo.

Dopo un passaggio verso la direzione del mainstream, nel 1999, con “There is Nothing left to lose”, i Foo Fighters ritornano a un suono più duro con “One by One”, che segna anche l’aggiunta nella band di Chris Shiflett, chitarrista ex No Use For A Name.

Dopo quasi tre anni arriva “In Your Honor”, disco inizialmente nato come progetto acustico di Grohl, che poi si evolve in doppio album, uno “unplugged” e uno rock. Segue un doppio tour, prima elettrico nel 2005, poi acustico nel 2006, che li conferma ulteriormente anche dal vivo.

Il successo non conosce soste e nell’autunno successivo esce “Skin and Bones”, estratto dal tour acustico e pubblicato anche in DVD. Nel 2007 arriva invece “Echoes, Silence, Patience and Grace”, anticipato dal singolo “The Pretender”. Seguono un DVD dal vivo a Wembley e un Greatest Hits.

Nell’aprile dello scorso anno, infine, esce “Wasting Light”, che vede Grohl riunirsi con l’altro ex-Nirvana Krist Novoselic per un album incredibile che conquista il primo posto delle classifiche di vendita in mezzo mondo segnando un ritorno alle origini caratterizzato dall’assenza dei computer.

FOO FIGHTERS – 13 AGOSTO – VILLA MANIN a CODROIPO (UD)

PREZZO DEI BIGLIETTI: 56 euro + prevendita (posto unico)

I biglietti saranno in vendita, in esclusiva per gli iscritti alla pagina Facebook di Live Nation Italia (www.facebook.com/livenationit) e per gli iscritti alla pagina Facebook di Hub Music Factory (www.facebook.com/hubmusicfactory) dalle 10:00 di lunedì 30 aprile fino alle 19:00 di martedì 1° maggio; la vendita generale partirà alle 9:00 di mercoledì 2 maggio tramite il circuito TicketOne www.ticketone.it