Vai a Team World Shop

10 segnali che indicano che stai vivendo una relazione “tossica”

relazione tossica

Sei mai stata/o coinvolta/o in una relazione – d’amicizia o d’amore – che aveva molti più aspetti negativi che positivi? Che tirava fuori il peggio di te o che ti faceva vivere in un costante stato di ansia e nervosissimo?

Se la risposta è sì, allora molto probabilmente stavi vivendo quella che viene definita una RELAZIONE TOSSICA.

Nonostante sia chiaramente negativa per te, non riesci ad uscirne: c’è qualcosa che ti fa rimanere legata/o all’altra persona e al rapporto che si è creato tra voi.

Nel 90% dei casi ciò che rende NOCIVA/VELENOSA la relazione è il diretto coinvolgimento di una persona narcisista, bugiarda, manipolatrice, falsa… insomma, TOSSICA.

Ecco 10 segnali che ti indicano che quella che stai vivendo o – ci auguriamo – hai vissuto (uscendone a testa alta), è una relazione con una persona per te TOSSICA.

COME RICONOSCERE UNA PERSONA “TOSSICA”

  1. Ti controlla il telefono/social/email SENZA il tuo permesso.
  2. Non perde occasione per farti sentire inferiore: invece di esaltare i tuoi pregi, punta costantemente i riflettori sulle tue debolezze. Lui/Lei è la fonte primaria della tua insicurezza.
  3. Si irrita facilmente e spesso ti ritrovi ad essere (troppo) accomodante per non scatenare la sua ira. Ti annulli.
  4. E’ estremamente gelosa/o e insicura/o.
  5. Ti isola dagli amici, ti vuole tutta/o per sé. Smetti di frequentare la tua compagnia e/o di praticare uno sport/hobby perché sai che lui/lei non gradirebbe e/o sarebbe motivo di discussione.
  6. Ti accusa costantemente, pensa sempre di essere dalla parte della ragione.
  7. Quando parli o cerchi di spiegarti, ti fa passare per pazza/o. Anche solo con uno sguardo è in grado di sminuirti. Rigira sempre quello che dici a suo favore.
  8. Ti ha messo le mani addosso.
  9. E’ possessivo/a. Ti considera di sua proprietà ed è sgarbato/a con chi dimostra di avere troppa confidenza con te.
  10. Ti dice cosa fare e/o non riesci più a prendere una decisione senza esserti prima confrontata con lui/lei.

Ricorda: se poni la tua Vita nelle mani di una persona, le dai il “privilegio” di nutrirti. E come ti nutrirà potrà sempre decidere di farti “morire di fame”. Non dare mai questo potere a NESSUNO.