NanoPress
Vai a Team World Shop

La Mummia: le easter egg dedicate al Dark Universe

Continua il successo de La Mummia al box office italiano, dopo l’ottimo piazzamento del weekend che lo ha visto occupare il primo gradino del podio del film più visti.

Leggi anche | LA MUMMIA: E’ IL FILM PIU’ VISTO IN ITALIA

La pellicola di Alex Kurtzman, con Tom Cruise, Russel Crowe e Sofia Boutella, ha aperto ufficialmente la saga del Dark Universe, il nuovo progetto di Universal Pictures, che unirà, in un unico “oscuro” universo, tutti i Mostri e le creature più famose di cui la major detiene i diritti.

Proprio in riferimento a questo, in La Mummia, sono stati inseriti delle easter egg sui prossimi titoli del Dark Universe…ma anche sui predecessori. Scopriamoli insieme!

IL MOSTRO DELLA LAGUNA NERA E L’UOMO LUPO

Nel Prodigium notiamo una pinna molto simile a quella del Mostro della Laguna Nera e molti teschi di lupi mannari probabilmente in riferimento a L’uomo lupo.

DRACULA

Nella featurette di seguito vediamo il teschio del vampiro, chiaro riferimento al Conte Dracula.

IL LIBRO DI AMUN RA

Il Libro di Amun Ra svolge un ruolo fondamentale nella pellicola del 1999: insieme a il Libro Nero dei Morti, era l’unico mezzo per rendere mortale l’invincibile Mummia e porre quindi fine alla sua minaccia. Lo stesso libro è stato inserito anche nella versione 2017 de “La Mummia”:  il libro è presente nella libreria personale del Dottor Jekyll.

LA MOGLIE DI FRANKENSTEIN

Russel Crowe pronuncia la frase “Benvenuto in un mondo di dei e mostri” estrapolata da La moglie di Frankenstein.