Testo “Mi serve”, il remix del brano di Cara realizzato in collaborazione con Samuel Heron. Disponibili anche significato, audio e video ufficiale del brano.

“Mi serve” è il primo singolo scritto e composto da Cara -Anna Capocardo, giovane artista di Milano, 20 anni-, pubblicato con un’etichetta discografica.

SIGNIFICATO DEL BRANO

Sul brano, Cara ha dichiarato: “Siamo nativi tecnologici. Siamo nati tra smartphone, tablet e schermi al plasma, ma abbiamo scoperto le istruzioni d’uso senza che nessuno ce le insegnasse. Abbiamo fatto i puzzle sui cellulari dei nostri papà e abbiamo pronunciato le prime parole davanti a uno smartphone per farci sentire dalle nostre nonne. Un parco giochi dentro la testa, ci (mi) serve”.

MI SERVE REMIX TESTO CARA

Testi canzoni Cara, leggi il testo di “Mi serve” Remix:

Na-na-na-na, na-na-na-na-na
Na-na-na, na-na-na-na-na-na
Na-na-na-na, na-na-na-na-na
Na-na-na, na-na-na-na-na-na

Abbassa quel volume, ho mal di festa
Che ho già troppo casino nella testa
Un’offerta per un volo che mi porti a casa
Mi serve
Il cielo pieno d’acqua è il mio mare blu
Sarà che guardo il mondo se ho la testa in giù
E mi hanno detto che domani piove
Almeno esco, mi serve
E non mi importa niente se non dico niente
Se sbaglio la fermata o freno con il verde
Mi alzo la mattina e chiudo le finestre
Lo sai cosa mi serve

Un cielo azzurro Celentano mi serve (uoh)
Un po’ di Africa in giardino mi serve (uoh)
Un parco giochi dentro la testa (uoh)
Mi serve, mi serve (mi serve)
Un capodanno a ferragosto mi serve (uoh)
Un’altalena nel salotto mi serve (uoh)
Una tempesta che mi somiglia dalle mie ciglia
Mi serve, mi serve

Na-na-na-na, na-na-na-na-na
Na-na-na, na-na-na-na-na-na
Uoh

Mi serve un consiglio da non seguire
Mi serve una promessa da marinaio (ciao)
Tanto ti addormenti prima della fine
Ti amerò per sempre, giuro, non scompaio
Mi serve un amico, ma per litigarci
Una festa noiosa per poi lamentarmi
Per sentirmi da solo, mi servono gli altri (ahi-ahi-ahi-ahi)
Alzo la luminosità di questo cielo scuro
Scrivo: “Ti amo” con lo spray, sì, tra di noi c’è un muro
Fidati che non mi fido di nessuno, ah
Sono un ragazzo insicuro, ne sono sicuro (cosa?)

Un cielo azzurro Celentano mi serve (uoh)
Un po’ di Africa in giardino mi serve (uoh)
Un parco giochi dentro la testa (uoh)
Mi serve, mi serve (mi serve)
Un capodanno a ferragosto mi serve (uoh)
Un’altalena nel salotto mi serve (uoh)
Una tempesta che mi somiglia dalle mie ciglia
Mi serve, mi serve

Na-na-na-na, na-na-na-na-na
Na-na-na, na-na-na-na-na-na
Mi serve, mi serve
Na-na-na-na, na-na-na-na-na
Na-na-na, na-na-na-na-na-na

Mi serve un cane per uscire e un pacco da aprire
Un pesce d’aprile e una raccolta di rime (CARA)
Un dottore a cui cantare una canzone d’amore
Che più felici di così, si muore, ahahah

Un cielo azzurro Celentano mi serve (uoh)
Un po’ di Africa in giardino mi serve (uoh)
Un parco giochi dentro la testa (uoh)
Mi serve, mi serve (oh)
Un capodanno a ferragosto mi serve (uoh)
Un’altalena nel salotto mi serve (uoh)
Una tempesta che mi somiglia dalle mie ciglia
Mi serve, mi serve

Na-na-na-na, na-na-na-na-na
Na-na-na, na-na-na-na-na-na
Mi serve, mi serve
Na-na-na-na, na-na-na-na-na
Na-na-na, na-na-na-na-na-na
Mi serve, mi serve

MI SERVE REMIX LYRIC VIDEO

MI SERVE REMIX AUDIO CARA

Ascolta la musica di Cara su Spotify, ecco l’audio ufficiale di “Mi serve” Remix: