Testo “Acqua”, brano di Mace realizzato in collaborazione con Madame e Rkomi. Disponibile anche l’audio ufficiale.

“Notte fonda” è l’ottava traccia del nuovo album di Mace Obe, uscito il 5 febbraio 2021 e contenente 17 nuove tracce di cui 16 collaborazioni con alcuni tra i principali protagonisti della scena musicale italiana degli ultimi anni. Mace, all’anagrafe Simone Benussi è DJ, beatmaker e produttore milanese classe 1982.

Acqua testo Mace

Testi canzoni Mace, leggi il testo di “Acqua”:

Casco come acqua tra le rocce
I piedi sulla sabbia come una conchiglia
Fossi la tua ancora tra le onde
Tra le macchine mi immagino a macchie enormi
L’ultima volta fuori al campanello
Ci sei rimasta come caramello sopra la padella
Sulla tavola dell’apparenza appaio già diverso
Vestiti male
Che è più difficile non perdersi mai, non prenderti male
Vestiti male che
Che è un esperienza come perdersi in mare, come le alghe sul fondo
Ma non rеstarci male poi
Puoi pentirtenе più tardi, in taxi
In moto molla là i bagagli
D’oro come i sogni che hai

Casco come acqua tra le rocce
Come acqua tra le rocce
Come le ginocchia al suono della campanella
Sento l’eco dietro
Casco come acqua tra le rocce
Come acqua tra le rocce
Come le ginocchia al suono della campanella
Sento l’eco, l’equatore

Ti comporti come farei io
Come farei in giro, come farei in video
Come farei allo specchio
Se non guarda nessuno
Ti comporti come farei io
Come farei in video, come farei allo specchio
Se non guarda nessuno, nessuno, ma te

Ti prometto il mare con uno shottino d’acqua
I tuoi capelli come alghe
Sulla spiaggia vestiti di sole
Stai meglio abbronzato
Te ne lavi le mani
Come i salici nel fiumiciattolo
Ti nascondi tra i rami
Come un salice piangi per nulla
Qui marci sul nulla, bufera mi culla
Come gocce d’asfalto siamo
Altro che gocce d’acqua
Ho le gocce per la felicità
Ti va di passarci una notte con me
Tra le strette di mano e i giochetti di gambe
Mi va, sì, e ci passo serate
Ma resto in apnea, vedo quanto riesco a restare

Casco come acqua tra le rocce
Come acqua tra le rocce
Come le ginocchia al suono della campanella
Sento l’eco dietro
Casco come acqua tra le rocce
Come acqua tra le rocce
Come le ginocchia al suono della campanella
Sento l’eco, l’equatore

Ti comporti come farei io
Come farei in giro, come farei in video
Come farei allo specchio
Se non guarda nessuno
Ti comporti come farei io
Come farei in video, come farei allo specchio
Se non guarda nessuno, nessuno, ma te

Sento l’eco, l’equatore

Acqua audio Mace

Ascolta la musica di Mace su Spotify, ecco l’audio ufficiale di “Acqua”: