Vai a Team World Shop

Testo e traduzione Let it go James Bay

James Bay Let it go

Testo, traduzione e video ufficiale di Let it go, nuova canzone di James Bay dopo la hit Hold back the river.

Leggi anche TESTO E TRADUZIONE HOLD BACK THE RIVER

TESTO LET IT GO

From walking home and talking lows
Seeing chirps in evening clothes with you
From nervous touch and getting drunk
To staying up and waking up with you

Now we’re slipping near the edge
Holding something we don’t need
Oh, this delusion in our heads
Is gonna bring us to our knees

So come on, let it go
Just let it be
Why don’t you be you
And I’ll be me

Everything that’s broke
Leave it to the breeze
Why don’t you be you
And I’ll be me

And I’ll be me

From throwing clothes across the floor
To teeth and claws and slamming doors at you
If this is all we’re living for
Why are we doing it, doing it, doing it anymore?

I used to recognize myself
It’s funny how reflections change
When we’re becoming something else
I think it’s time to walk away

So come on, let it go
Just let it be
Why don’t you be you
And I’ll be me

Everything that’s broke
Leave it to the breeze
Why don’t you be you
And I’ll be me

And I’ll be me

Tryna fit your hand inside mine
When we know it just don’t belong
There’s no force on earth
Could make it feel right, no

Tryna push this problem up the hill
When it’s just too heavy to hold
Think now is the time to let it slide

So come on, let it go
Just let it be
Why don’t you be you
And I’ll be me

Everything that’s broke
Leave it to the breeze
Let the ashes fall
Forget about me

Come on, let it fall
Just let it be
Why don’t you be you
And I’ll be me

And I’ll be me

TRADUZIONE LET IT GO

Dal camminavamo verso casa parlando a bassa voce
agli insulti in abito da sera
dal toccarci nervosamente e ubriacarci
fino a quando restavamo svegli e poi al mattino mi svegliavo con te

Adesso stiamo scivolando sul bordo del precipizio
stringendo tra le mani qualcosa di cui non abbiamo bisogno
oh, questa delusione nelle nostre teste
ci porterà in ginocchio

Quindi avanti, lascia perdere
lascia che sia
perchè non provi ad essere te stessa
ed io sarò me stesso
ed io sarò me stesso

Tutto ciò che si è rotto
lascialo alla brezza
perchè non provi ad essere te stessa
ed io sarò me stesso

ed io sarò me stesso

Dal gettare i vestiti sul pavimento
a denti e unghie e ti sbattevo la porta in faccia
se questo è tutto quello per cui viviamo
allora perchè lo stiamo facendo, facendo, facendo ancora?

Prima mi riconoscevo
è buffo vedere come cambi il riflesso di noi stessi
quando diventiamo qualcos’altro
penso che sia il momento di andarmene

Quindi avanti, lascia perdere
lascia che sia
perchè non provi ad essere te stessa
ed io sarò me stesso

Tutto ciò che si è rotto
lascialo alla brezza
perchè non provi ad essere te stessa

ed io sarò me stesso

ed io sarò me stesso

Sto provando a far entrare la tua mano nella mia
quando sappiamo che non si appartengono più
non c’è forza sulla Terra
che potrebbe risolvere le cose, no

Sto provando a spingere questo problema su per la collina
quando è troppo pesante da trasportare
penso che adesso sia il momento di farlo scivolare

Quindi avanti, lascia perdere
lascia che sia
perchè non provi ad essere te stessa
ed io sarò me stesso

Tutto ciò che si è rotto
lascialo alla brezza
lascia che le ceneri cadano
dimenticati di me

Quindi avanti, lascia perdere
lascia che sia
perchè non provi ad essere te stessa

ed io sarò me stesso

ed io sarò me stesso