Con “Sign Of The Times”, Harry è ufficialmente il terzo One Direction, dopo Niall Horan e Louis Tomlinson, a lanciare una carriera solista.

Il 7 Aprile Mr Styles ha dominato la scena musicale rilasciando il suo primo singolo: tante le curiosità sull’album, sul sound, sul lavoro in studio, sul Tour… ma anche sulla sua vita privata.

Leggi anche | HARRY STYLES PER BBC RADIO 1: L’INTERVISTA COMPLETA

A riguardo Nick Grimshaw è entrato più nel dettaglio ponendo ad Harry, nel corso dell’ormai celebre prima intervista da solista per BBC Radio 1, una serie di domande sulla sua vita sentimentale…

LE DOMANDE DI NICK A HARRY SULL’AMORE

Che cosa significa essere fidanzati quando si è famosi?

“E’ da tanto che non frequento nessuno a causa del lavoro. Sono stato molto impegnato con il film e poi con la preparazione dell’album. Mi sono avanzate delle candele in effetti!”

E’ difficile gestire un rapporto quando si è super famosi?

“Non lo so, forse. Le persone ora hanno una concezione diversa delle relazioni sociali. Al giorno d’oggi ci si incontra grazie ad applicazioni e siti online. Si può scoprire molto su una persona prima di un appuntamento”.

Il che non piace tanto a Harry. Preferisce sapere poco e niente di una persona e cercare di conoscersi in modo naturale, alla vecchia maniera. Questo suo essere “vecchio stampo” ci fa impazzire.

“Tante informazioni non aiutano. E’ strano farsi un’idea di una persona per poi scoprire che è sbagliata”.

Ma proprio mentre pensiamo che Harry potrebbe essere il fidanzato perfetto, ecco che ammette le sue colpe:

“Credo di russare. Inoltre amo la routine, quindi non credo di essere molto spontaneo.”

2020-03-10

Conclude dicendo che non lo entusiasmerebbe essere sorpreso con tutte le sue ex in una sola stanza. E a noi sta bene così.