EF Education e Team World per l’Estate 2014 propongono tre destinazioni da sogno per le Vacanze Studio in Musica targate Summer Pop School: Londra, Malta e Long Beach!

Leggi anche: Summer Pop School 2014
Leggi anche: 13 Motivi per partire con la Summer Pop School

L’isola di Malta e la soleggiata California, sono le due novità di quest’anno e per aiutarvi nella scelta del Paese che farà da sfondo alle vostre Vacanze, vi riportiamo il racconto di Ylenia, nostra affezionata utente e protagonista di un’indimenticabile estate a Long Beach!

[nggallery id=1108]

long-beach-il-racconto-di-Ylenia

“Il volo per arrivare a Long Beach è durato quasi 16 ore, compreso lo scalo a Madrid. Gli ultimi 20 minuti in aereo sono stati i migliori perché si poteva vedere chiaramente Los Angeles: le palme, i grattacieli, le strade trafficate, tutto ciò che aspettavo.

Una volta atterrati avevo davanti ai miei occhi la scritta “LAX”: sapevo di essere nel posto giusto, non sarei voluta essere da nessun’altra parte. In quel momento era iniziata la mia Estate!

Quando siamo arrivati al campus di Long Beach mi chiedevo se fossi finita in ‘Zoey 101′, il campus era esattamente così. Tanti edifici in mezzo a prati verdissimi e curatissimi. Appena arrivati ci hanno divisi in due per camera e ci hanno spiegato tutto il programma. Il primo giorno consisteva in una visita al campus e l’esame per verificare il livello d’inglese per formare le classi. I giorni successivi si dividevano in metà giornata lezione e l’altra metà attività che possono essere: giornata in spiaggia, attività al campus, shopping, visita a diverse città.

Le lezioni sono molto divertenti e si imparano molte cose sull’America: non aspettatevi le lezioni di inglese che fate a scuola! Le attività sono il momento in cui potrete conoscere meglio i vostri compagni di viaggio.

Sono stata nelle spiagge dove hanno girato The O.C., a Santa Monica, a Venice Beach, a Beverly Hills… La visita a Hollywood e agli Universal Studios è stata la mia preferita, l’emozione che danno quei posti è assolutamente indescrivibile. Camminare di notte all’interno degli Universal Studios con tutte le luci intorno è uno di quei momenti che difficilmente si dimenticano.

Se non sarete in giro per la California e dovete passare una giornata al campus non disperatevi. Avrete chilometri di prato per prendere il sole, la lounge room per giocare con la Wii o mostrare le vostre doti al pianoforte, ma soprattutto avrete tempo per fare la lavatrice e dormire perché in queste 3 settimane non vi fermerete un secondo.

È assolutamente un’esperienza da vivere!” – Ylenia

Long Beach - Contatta Ylenia!