Vai a Team World Shop

Biglietti concerto Halsey Milano 5 Marzo 2016

Halsey Fabrique Milano

Biglietti in vendita per il concerto di Halsey in Italia fissato il 5 Marzo 2016 al Fabrique di Milano.

La tournée mondiale – Badlands Tour – prende il nome da“Badlands”, l’album di debutto della cantante statunitense e dal quale sono stati estratti i singoli Hurricane, Ghost e New Americana.

HALSEY | CONCERTO IN ITALIA

5 Marzo 2016
@ Fabrique*, MILANO
www.vivoconcerti.com

Apertura Porte: ore 19:30
Inizio Concerto: ore 20:30
Prezzo biglietto: posto unico € 20,00 + diritti di prevendita

>> ACQUISTA QUI I BIGLIETTI <<

* a grande richiesta la prima data italiana di Halsey è stata spostata al Fabrique di Milano. I biglietti acquistati fino ad ora sono validi per la nuova location.

Leggi anche: Biglietti per TUTTI i live più attesi del 2016


Halsey, all’anagrafe Ashley Nicolette Frangipane, è una ventunenne originaria del New Jersey figlia di una afro americana e di un italo americano. Nel giro di un anno è riuscita a passare dal cantare in camera sua ai palchi delle più famose arene americane, registrando il tutto esaurito in più occasioni, tutto grazie ai social network, sui quali è una vera e propria star.

Halsey ha cominciato a suonare violino, viola e violoncello, per poi passare, a 14 anni, alla chitarra acustica. La prima canzone che ha imparato a suonare è stata Fifteen di Taylor Swift.

Nonostante la sua giovane età, la ragazza scrive testi profondi e maturi che parlano di relazioni e dell’accettazione di se stessi. Non è un caso che sia seguita da milioni di teenager che l’hanno presa come esempio da cui trarre ispirazione.

Negli Stati Uniti il suo primo album, “Badlands” (presto in uscita anche in Italia), è il secondo miglior debutto nella categoria “Emergenti”, terzo in assoluto. Anche su iTunes non è stata da meno, ha infatti raggiunto il #1 in 27 Paesi.

Sono già diverse le star che hanno visto in Halsey lo stesso talento notato dai suoi fan della prima ora. Nel 2014 Halsey ha aperto i concerti dei The Kooks, mentre tra Marzo e Aprile 2015 ha suonato con i Young Rising Sons, oltre ad aver anche aperto le date americane dello Smoke and Mirrors Tour degli Imagine Dragons.