NanoPress
Vai a Team World Shop

Assassin’s Creed dal videogioco al cinema: Assassini e Templari sul grande schermo

Assassin’s Creed logo

L’uscita al cinema di Assassin’s Creed – fissata il 4 Gennaio 2017 – è attesa da milioni di giocatori dell’omonimo videogioco.

Uscito nel 2007, Assassin’s Creed ha proiettato i giocatori nel cuore delle Crociate, ed è stato proprio questo uno dei più grandi successi del franchise:  l’astuto matrimonio tra la storia vera e propria e l’aspetto fantasy che la arricchisce.

Assassini e Templari sono entrambi due gruppi esistiti realmente, le cui reali filosofie erano diametralmente opposte e, la cui struttura fondata sulla segretezza, ha portato a molte speculazioni circa le loro motivazioni.

Il gioco è stato un immediato successo, dando vita ad almeno otto sequel e una sfilza di popolari spin-off che hanno venduto più di 100 milioni di copie in tutto il mondo.

DAL VIDEOGIOCO AL FILM

Nell’adattare Assassin’s Creed per il grande schermo, viene introdotto nella continuity un nuovo personaggio: Cal Lynch, interpretato da Michael Fassbender, diretto discendente di diverse linee di importanti Assassini.

“Assassin’s Creed, in quanto diffuso a livello mondiale, è un gioco blockbuster.” – dice il produttore Patrick Crowley- “C’è una moltitudine di persone che conosce tutte le regole e tutti i risvolti della storia, oltre ai vari personaggi che compongono l’universo di Assassin’s Creed.”

Ma il nuovo film, sceneggiato da Michael Lesslie, Adam Cooper e Bill Collage, non è solo per i fan di lunga data che hanno familiarità con la complessa mitologia della serie: sarà un’esperienza emozionante anche per chi si è avvicinato da poco e la conosce superficialmente.

“Per vedere il film e divertirsi con la storia che abbiamo scritto, non è necessario aver giocato al videogame.”

Se non hai mai giocato al videogame e sei affascinata/o dal contesto storico narrato, Assassin’s Creed ti aspetta al cinema dal 4 Gennaio 2017.

ASSASSIN’S CREED | TRAILER UFFICIALE