NanoPress
Vai a Team World Shop

Se pensi che la vita degli altri sia migliore della tua, leggi questo testo!

Prec1 di 6
Usa ← → (frecce) per sfogliare

breathe

Arriva sempre, nella Vita di ciascuno di noi, quel momento in cui ci sentiamo “un passo indietro” rispetto ai nostri amici, ai nostri coetanei.

E’ come se ci fossimo persi qualcosa: un’occasione? Ci siamo forse distratti? Non eravamo pronti? Come mai la nostra migliore amica – che fino a ieri giocava con noi – ora ha un fidanzato? Perché c’è chi parte da solo, mentre tu sei appena tornato dalle vacanze con i tuoi genitori? Perché non hai lo scooter e perché la tua Vita sembra così dannatamente “banale” rispetto a quella degli altri?

Gia ti sentiamo dire: “La Vita degli altri è decisamente migliore della mia”. Ma non ti sei mai chiesto se quello che vedi non sia in realtà la cosiddetta punta dell’iceberg?

Leggi anche | COME VIVERE BENE CON POCO

TUTTI – nessuno escluso – vivono momenti si e momenti no. C’è chi vive tragedie e sopravvive. C’è chi ha un sacco di soldi e ai tuoi occhi può permettersi tutto, ma magari ha perso la sorella in un incidente stradale.

TUTTI cercano il proprio posto nel Mondo.

6 MODI
PER SMETTERE DI PENSARE CHE GLI ALTRI
HANNO UNA VITA MIGLIORE

#1 STACCATI DAI SOCIAL

Sappiamo quanto tu tenga alla tua presenza sui social, ad aggiornare il tuo profilo. Ma non sei obbligato a farlo, l’unico vero obbligo che hai è quello di essere Felice.

Lo sapevi che mediamente si impiegano 40 minuti a modificare le foto da pubblicare su Instagram, tra scelta di filtri, colori, esposizione & Co.? La perfezione che vedi online non è “spontanea” ma frutto – per esempio – di decine e decine di scatti, sapienti ritocchi, luci strategiche… insomma prendersi una pausa dai social significa ristabilire un contatto con se stessi (e con la realtà).

Quello che viene condiviso sui social è paragonabile alle prime uscite con la persona che ti piace: mostri sempre e solo la parte bella di te.

CONTINUA A LEGGERE…

Prec1 di 6
Usa ← → (frecce) per sfogliare